Mostra Internazione d’Arte Cinematografica di Venezia 2018: Guillermo Del Toro presidente della giuria

Cinema
Avatar
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Tempo di lettura: 2 minuti

Guillermo Del Toro sarà il presidente della giuria alla settantacinquesima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà nella città lagunare dal 29 agosto fino all’8 settembre del 2018.

La volta scorsa era stato proprio il regista messicano a vincere il Leone d’Oro grazie alla sua pellicola La Forma dell’Acqua, produzione attualmente candidata a tredici premi Oscar, compresi Miglior Film e Miglior Regia.

Guillermo Del Toro

Il CDA della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, ha accettato la proposta di Alberto Barbera, direttore della mostra, di porre Gulliermo Del Toro come presidente di giuria; Del Toro al riguardo ha dichiarato:

“Essere presidente a Venezia è un onore immenso, e una responsabilità che accetto con rispetto e gratitudine. Venezia è una finestra sul cinema mondiale, e un’opportunità per celebrare la sua forza e rilevanza culturale.”.

Guillermo Del Toro

Il direttore della mostra ha invece elogiato il cineasta di origini messicane, plaudendo non solo ai suoi lavori nel settore, ma anche alla sua figura umana e alla sua capacità di metterci vera passione nei suoi lavori, riuscendo sempre ad emozionare gli spettatori. Barbera ha continuato poi affermando:

“Possiede un’immaginazione fervida e una sensibilità rara, che gli consentono di dar vita a un universo fantastico dove rispetto per la diversità, amore e paura coesistono, alimentando un immaginario che si nutre della fiducia nella forza delle immagini. Siamo felici e onorati che [Guillermo Del Toro] abbia accettato di presiedere la Giuria della 75a edizione della Mostra del Cinema, dopo aver illuminato la precedente con la bellezza folgorante di The Shape of Water. Sarà un presidente simpatico, curioso e appassionato.”

Potete trovare ulteriori informazioni riguardanti la Biennale qui.

Fonte: screenweek.it

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020