Momo: il fenomeno virale diventa un horror dai produttori di The Ring

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 1 minuto

Orion Pictures produrrà l’horror Momo, basato sulla bizzarra scultura dell’artista giapponese Keisuke Aisawa. Momo è salita alla ribalta grazie al fenomeno virale noto come Momo’s Challenge, un gioco che incoraggia i bambini a commettere azioni pericolose e farsi del male. La scultura si chiama Mother Bird ed è stata esibita a Tokyo nel 2016.

Kim Kardashian ha condiviso l’immagine di Momo sul suo account Instagram avvisando i followers che i messaggi di Momo sono nascosti in alcuni video su YouTube. Nonostante le smentite, Momo è diventata una leggenda urbana dopo alcuni incidenti che visto coinvolti bambini in Scozia e Argentina.

Orion realizzerà il film con la Vertigo Entertainment di Roy Lee e il produttore Taka Ichise. Lee e Ichise hanno collaborato per The Grudge e The Ring. Lee è anche il produttore di IT. Anche l’horror Getaway, di prossima uscita, è ispirato alla Momo Challenge.

L’anno scorso è arrivato nelle sale l’horror Slender Man, ispirato a un altro fenomeno virale. Ha incassato 52 milioni di dollari.

Fonte: Deadline

Altri articoli in Cinema

The New Mutants: La data di uscita del film è stata confermata dalla Disney

Alessio Lonigro17 Novembre 2019

John Woo: Per il regista i film Marvel “danneggiano il pubblico giovane”

Alessio Lonigro17 Novembre 2019

Marvel Studios: Per Chadwick Boseman c’è un posto per Denzel Washington nel MCU

Alessio Lonigro17 Novembre 2019

Ant-Man and the Wasp: Svelata una nuova scena tagliata sulla creazione di Ghost

Alessio Lonigro17 Novembre 2019

Avengers: Endgame – Lou Ferrigno critica il film e l’Hulk di Mark Ruffalo 

Alessio Lonigro17 Novembre 2019
The Irishman

The Irishman, Scorsese voleva fare un film con Al Pacino da almeno 50 anni

Daniele Camerlingo17 Novembre 2019