Minecraft: il film perde il regista

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: < 1 minuto

Rob McElhenney (It’s Always Sunny In Philadelphia) ha confermato di non essere più il regista di Minecraft, il film tratto dal celebre videogioco.

Come precedentemente riportato, la sceneggiatura sarà riscritta da Aaron e Adam Nee (Band of Robbers). La bozza precedente è stata scritta da McElhenney e Jason Fuchs (Wonder Woman).

La data inizialmente prevista per l’uscita del film negli USA era il 24 maggio 2019 ma è stata rinviata. Il film sarà basato sul videogioco dello svedese Markus “Notch” Persson nel quale i giocatori, devono costruire mondi immersivi fatti a blocchi. Il gioco è uscito nel 2009 ed ha avuto un grande successo. La trasposizione è stata annunciata due anni fa.

Roy Lee e Jill Messick sono i produttori per la Vertigo Entertainment.

Aaron e Adam Nee sono anche gli sceneggiatori e i registi della nuova trasposizione cinematografica di Masters of the Universe per la Sony, tratta dalla celebre linea di giocattoli della Mattel. Uscirà nel dicembre 2019.

Fonte: The Wrap

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020