Marvel: Tim Blake Nelson è parzialmente d’accordo con Martin Scorsese

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 3 minuti

In una nuova intervista con BUILD Series, Tim Blake Nelson, interprete di Samuel Sterns ne L’incredibile Hulk del 2008 e di Harvey Allen/Uomo Talpa in Fant4stic di Josh Trank, ha commentato le recenti dichiarazioni di Martin Scorsese nei confronti dei film Marvel, spiegando che diversi cinecomics possono essere “magnificamente artistici” e “assolutamente cinematografici“.

Certamente penso che possano essere cinema. Amo i film di Martin Scorsese. Li ho visti tutti, e li vedrò sempre.” ha dichiarato Tim Blake Nelson. “Penso che sia un uomo e un regista straordinario, uno dei migliori mai esistiti. Quando si è allontanato dal genere gangster, i film che ha realizzato sono stati davvero straordinari. Lui fa cinema nel senso più elevato? Sì, assolutamente. Ma penso che anche un film come Logan sia cinema. E penso che ci siano determinate immagini che appaiono nei film Marvel che siano assolutamente cinematografiche.

Ciò su cui sono d’accordo con lui è che, proprio perché c’è una grande quantità di soldi in ballo, ci sia una specie di… aspetto da ‘artista da comitato’ dei film sui supereroi che minaccia l’autorialità di Martin Scorsese, di Francis Ford Coppola, dei fratelli Coen, di Paul Thomas Anderson e di altri artisti. E una volta che si viene minacciati, probabilmente non è buono, sotto certi aspetti, per i rischi che un artista deve essere in grado di prendere con un medium come il cinema. Per me è questo l’aspetto più persuasivo e tagliente del suo discorso. Sono d’accordo con questo e penso che sia un problema.

Escono in sala e, siccome quelle immagini sono cinema, o cinematografiche, non sono sicuro si possa facilmente liquidare i film Marvel o i film supereroistici, a prima vista, come ‘non cinema’. Non penso sia corretto, e non sono sicuro quanto possa essere utile.” ha aggiunto Nelson.

Il regista di The Irishman ha recentemente esteso il suo punto di vista sui cinecomics in un’intervista col The New York Times:
Molti degli elementi che definiscono il cinema, per come lo conosco io, sono presenti nei film Marvel. Ciò che non è presente è la rivelazione, il mistero o un genuino pericolo emotivo. Non c’è alcun rischio. I film sono fatti per soddisfare una specifica serie di richieste, e sono concepiti come variazioni di un numero finito di temi. È un tempo pericoloso per le rassegne cinematografiche, e ci sono meno cinema indipendenti che mai. L’equazione si è capovolta e lo streaming è diventato il primo sistema di distribuzione.

SINOSSI
In un futuro prossimo, uno stanco Logan si trova a curare un malato Professor X, in un nascondiglio sul confine messicano. Ma i tentativi di Logan di sottrarsi alla vista del mondo terminano quando arriva una giovane mutante, inseguita da forze oscure.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Logan? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020