Marvel Studios: Ross Marquand crede che il Teschio Rosso sia in cerca di vendetta

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante una recente intervista, Ross Marquand, interprete del Teschio Rosso in Avengers: Infinity War e in Avengers: Endgame, ha parlato brevemente del futuro del personaggio nel Marvel Cinematic Universe, ribadendo che lo storico villain di Captain America è libero dalla maledizione della Gemma dell’Anima e, probabilmente, desideroso di vendetta.

[I registi Anthony e Joe Russo] hanno detto che, una volta che il Teschio Rosso è libero dal vincolo della Gemma dell’Anima, una volta che Thanos e Occhio di Falco la ottengono, è essenzialmente libero.” ha spiegato Marquand a Nerds4Life. “Ma se ci pensiamo, ci sono tutti questi Multiversi ora. Quindi in un Multiverso, quando Thanos lo libera, è libero di andare. Immagino che la prima cosa che farà se brama ancora vendetta, o se una parte di lui ha ancora delle ambizioni, sarà tornare sulla Terra.

Magari vuole mettere in atto la sua vendetta, magari ha intenzione di continuare il suo piano diabolico.” ha continuato l’attore. “O magari non gli interessa affatto. Immagino che quando sei graziato con la saggezza infinita, sei graziato, o maledetto, anche con il dolore e la sofferenza infinita. Quindi probabilmente potrebbe essere andato avanti. Non ha bisogno di conquistare nessuno perché ora è un essere trascendente.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

SINOSSI
In Marvel’s Avengers: Infinity War, mentre i Vendicatori continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere gestite da un solo eroe, emerge una nuova minaccia dalle ombre cosmiche: Thanos, un despota di infamia intergalattica. Il suo obiettivo è raccogliere tutte le sei Gemme dell’Infinito, manufatti di un potere inimmaginabile, e usarle per infliggere la sua volontà contorta in tutto l’universo. Tutte le battaglie che gli Avengers hanno combattuto hanno portato a questo: il destino della Terra e della stessa esistenza non è mai stato cosi incerto.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Infinity War? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020