Marvel Studios: Nick Offerman accetterebbe un ruolo nel MCU ad una sola condizione

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante un’intervista con Men’s Health, Nick Offerman, noto in particolare per il ruolo di Ron Swanson nella serie NBC Parks & Recreation, ha parlato della possibilità di entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe, spiegando che sarebbe disposto a lavorare con i Marvel Studios se il regista Taika Waititi (Thor: Ragnarok) dovesse essere coinvolto in qualche modo.

Penso che ci siano quei grandi franchise come la Marvel o Star Wars o cose del genere… Credo che ognuno di questi contenga degli esempi di meraviglia, di grande creatività e anche esempi di materiale meno buono.” ha dichiarato Offerman. “Dipende da cosa mi chiederanno di fare, da dove sarò e se sarò disponibile. Ma se Taika Waititi sarà coinvolto, accetterò immediatamente.

Ricordiamo che, oltre alla sua partecipazione in Parks and Recreation, Nick Offerman ha recitato nelle serie Fargo e Bob’s Burgers e in diversi film come 21 Jump Street, Me and Earl and the Dying Girl e Hearts Beat Loud. Recentemente, invece, l’attore è apparso in Lucy in the Sky di Noah Hawley e nella miniserie Devs di Alex Garland, nella quale interpreta l’enigmatico CEO della compagnia tecnologica Amaya.

Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto per il 28 febbraio 2022, farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria) mentre Christian Bale è in trattative per interpretare un personaggio top-secret.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (6 Novembre 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (12 Febbraio 2021), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (7 Maggio 2021) Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (5 Novembre 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (28 Febbraio 2022), Black Panther 2 (6 Maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 Luglio 2022).

Fonte: ScreenRant

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Thor: Ragnarok? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020