Marvel Studios: Mark Ruffalo vorrebbe un film su Hulk contro Wolverine

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante l’arco narrativo di Bruce Banner/Hulk sia giunto ad una conclusione in Avengers: Endgame, l’interprete del personaggio, Mark Ruffalo, crede che ci sia ancora qualche storia da raccontare sul Golia Verde nell’Universo Cinematografico Marvel.

La scorsa settimana Kevin Feige mi ha chiesto se avessi qualche idea per Hulk. Ed io ho detto sì, penso che ci siano ancora alcune storie da raccontare. E lui ha risposto ‘Beh, perché non vieni a trovarmi in ufficio per parlarne e vedere se riusciamo a trovare un posto per te nel Marvel Cinematic Universe?” ha dichiarato Mark Ruffalo al Tokyo Comic-Con dello scorso week-end. L’attore ha poi rivelato che una di queste idee implicherebbe la presenza di un personaggio particolarmente amato dai fan e di cui lo studio ha riottenuto i diritti in seguito all’acquisizione della Fox da parte della Disney. “Hulk contro Wolverine. Mi piacerebbe vedere uno scontro tra Hulk e Wolverine.”

Qualche mese fa, l’insider Mikey Sutton aveva riportato l’intenzione dei Marvel Studios di sviluppare un film incentrato sul team-up tra i due personaggi e ispirato sia alla recente serie a fumetti The Immortal Hulk scritta da Al Ewing e disegnata da Joe Bennett sia alla prima apparizione del mutante artigliato nell’Universo Marvel su The Incredible Hulk Vol.1 #180-181.

In occasione dello scorso San Diego Comic-Con, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige aveva espresso il proprio entusiasmo per l’introduzione dei Fantastici Quattro e dei mutanti nell’Universo Cinematografico Marvel:
Sono estremamente entusiasta di questi personaggi e della possibilità di portare la Prima Famiglia della Marvel sul palcoscenico e al livello che meritano. La verità è che sono emozionato per tutti loro. Sono entusiasta, e non solo per i personaggi che già conoscete… ci sono centinaia di nomi su quei documenti e su quei contratti. E il fatto che la Marvel sia così vicina ad avere accesso a tutti i suoi personaggi è qualcosa che ho sognato per quasi 20 anni. È davvero esaltante.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Venom 2: Rivelati nuovi aspetti della trama riguardanti Carnage e Shriek

Alessio Lonigro27 Gennaio 2020

The New Mutants: Anya Taylor-Joy pensa che il film sia una storia di supereroi unica

Alessio Lonigro27 Gennaio 2020
New Mutants

New Mutants, ecco l’incredibile nuovo poster

Daniele Camerlingo27 Gennaio 2020

Black Panther 2: Henry Golding aperto alla possibilità di interpretare Namor

Alessio Lonigro26 Gennaio 2020

The New Mutants: Maisie Williams pensava che i fan non la volessero come Wolfsbane

Alessio Lonigro26 Gennaio 2020
The Batman

The Batman, il Gordon di Jeffrey Wright potrebbe non essere ancora Commissario

Daniele Camerlingo26 Gennaio 2020