Marvel Studios: Mark Ruffalo non sa quando rivedremo Hulk nel MCU

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, i principali membri dei Vendicatori hanno concluso il proprio arco narrativo: Natasha Romanoff/Vedova Nera ha sacrificato sé stessa per ottenere la Gemma dell’Anima, Tony Stark/Iron Man ha dato la propria vita per sconfiggere l’esercito di Thanos e Steve Rogers/Captain America è invecchiato nel passato prima di tornare nella sua linea temporale.

Al contrario di Thor e di Clint Barton/Occhio di Falco (il cui ritorno è già confermato per i prossimi progetti dei Marvel Studios), tuttavia, il destino di Bruce Banner/Hulk nell’Universo Cinematografico Marvel è piuttosto incerto e, a quanto pare, persino l’interprete del personaggio ha dei dubbi in merito ad un potenziale ritorno sullo schermo.

Durante la sua ultima apparizione al The Graham Norton Show, infatti, a Mark Ruffalo è stato chiesto quando rivedremo il Golia Verde nel Marvel Cinematic Universe o se il finale di Avengers: Endgame rappresentasse l’uscita di scena definitiva del personaggio: “Non lo so. Chi lo sa, davvero. Si suppone che sia finita per lui e che quello fosse il suo lieto fine.

La scorsa settimana Kevin Feige mi ha chiesto se avessi qualche idea per Hulk. Ed io ho detto sì, penso che ci siano ancora alcune storie da raccontare. E lui ha risposto ‘Beh, perché non vieni a trovarmi in ufficio per parlarne e vedere se riusciamo a trovare un posto per te nel Marvel Cinematic Universe?” dichiarò precedentemente l’attore in occasione del Tokyo Comic-Con dello scorso novembre.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020