Marvel Studios: La produzione dei film e delle serie per Disney+ ripartirà a settembre?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nelle ultime settimane l’emergenza coronavirus ha messo in ginocchio l’industria cinematografica, spingendo quasi tutte le major a posticipare i titoli di punti previsti per i prossimi mesi e ad interrompere le riprese dei blockbuster più attesi. Nonostante il rinvio di tutti i film della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, un nuovo report potrebbe rivelare quando ripartirà la produzione dei progetti dei Marvel Studios.

Stando a quanto riportato dall’insider Charles Murphy del sito Murphy’s Multiverse, i membri della crew delle varie serie avrebbero ricevuto una mail dallo studio che annuncia la sospensione a tempo indeterminato dei lavori sugli show per la piattaforma di streaming Disney+, tra cui The Falcon and The Winter Soldier, WandaVision e Loki. Come spiegato nella mail, i Marvel Studios “non credono che una pausa di 4 settimane sia realistica” e che la produzione ripartirà solo “quando l’ambiente sanitario globale lo permetterà“.

Nelle ultime ore, inoltre, Murphy ha spiegato che i dirigenti dei Marvel Studios, tra cui lo stesso Kevin Feige, “stanno cominciando a studiare dei modelli che permetteranno loro di determinare quando potranno tornare a lavorare“. Lo scenario più probabile, secondo l’aggiornamento, prevede un ritorno sui set di Atlanta e di Los Angeles nel mese di settembre, a sei mesi da adesso. Nel caso in cui questo rumor dovesse essere confermato, lo studio sarà costretto a slittare anche la data di uscita delle serie per Disney+, scambiando, ad esempio, The Falcon and The Winter Soldier con WandaVision.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (6 Novembre 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (12 Febbraio 2021), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (7 Maggio 2021) Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (5 Novembre 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (28 Febbraio 2022), Black Panther 2 (6 Maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 Luglio 2022).

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020