Marvel Studios: James Marsden parteciperebbe volentieri ad un film del MCU

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In una nuova intervista con ComicBook.com, l’attore James Marsden, interprete di Ciclope nella saga cinematografica degli X-Men, ha discusso della possibilità di interagire con i personaggi del Marvel Cinematic Universe in seguito all’acquisizione della 21st Century Fox da parte della Disney:
Certo, mi farebbe molto piacere. Penso che il mondo che hanno creato non abbia regole, puoi fare ciò che vuoi. Sarei lieto di partecipare se dovesse esserci qualche iterazione che preveda il nostro coinvolgimento. Aver preso parte a quei film per me è stata davvero un’esperienza speciale, adoro i fan di questo genere e adoro interpretare questi personaggi. Quindi sì, sono totalmente favorevole ad una cosa del genere.

James Marsden ha interpretato Scott Summers/Ciclope nella Trilogia originale della saga degli X-Men (X-Men, X-Men 2 e X-Men: Conflitto Finale) ma, dopo essere tornato per un cameo nell’acclamato  X-Men: Giorni di un Futuro Passato, il ruolo della giovane versione del personaggio è stato affidato a Tye Sheridan (Ready Player One). Ricordiamo che, grazie all’acquisizione della Fox, i franchise dei Fantastici 4 e degli X-Men verranno “riavviati” ed integrati nel Marvel Cinematic Universe nei prossimi anni.

SINOSSI
In Dark Phoenix, gli X-Men affronteranno il loro nemico più formidabile e potente: uno dei loro membri, Jean Grey. Durante una missione nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la renderà infinitamente più potente ma anche molto più instabile. Combattendo con questa entità dentro di lei, Jean scatena i suoi poteri in modo che nemmeno può comprendere o contenere. Con Jean che perde il controllo e facendo male alle persone che ama, comincerà a disfare il tessuto che tiene uniti gli X-Men. Ora, con questa famiglia che cade a pezzi, devono trovare un modo per unirsi nuovamente, non solo per salvare l’anima di Jean ma anche per salvare il nostro pianeta da alieni che intendono vaporizzare questa forza e governare la galassia.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020