Marvel Studios: In fase di sviluppo un progetto sui Thunderbolts?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La scomparsa di importanti membri dei Vendicatori originali del calibro di Iron Man, di Captain America e della Vedova Nera in seguito agli eventi di Avengers: Endgame ha lasciato un grande vuoto nell’Universo Cinematografico Marvel. Possibile che i Thunderbolts, gruppo formato da anti-eroi e supercriminali guidati da Thaddeus “Thunderbolt” Ross, possano colmare questa mancanza?

Stando ad un nuovo rumor lanciato dall’insider Jeremy Conrad del sito MCUCosmic (rivelatosi una fonte molto attendibile in passato), infatti, un progetto dedicato ai Thunderbolts è nelle primissime fasi di sviluppo. L’intenzione attuale, secondo il sito, sarebbe quella di realizzare un lungometraggio ma, considerando l’importanza delle produzioni televisive prodotte dai Marvel Studios destinate alla piattaforma di streaming Disney+, non è da escludere la possibilità di vedere una serie TV sul team.

La formazione ipotizzata da Conrad comprende, oltre al Generale Ross (William Hurt), Ava Starr/Ghost (Hannah John-Kamen), Justin Hammer (Sam Rockwell), Helmut Zemo (Daniel Brühl) e, inaspettatamente, il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan). Ovviamente ci teniamo a sottolineare che, al momento, si tratta solo di un rumor non confermato e vi invitiamo a prenderlo con le dovute cautele in allegato di ulteriori aggiornamenti.

In arrivo verso la fine del 2019, Disney+ sarà la piattaforma di streaming definitiva per film e serie TV della Disney, della Pixar, della Marvel, di Star Wars e del National Geographic. Il servizio esclusivo permetterà di visionare tutti i prodotti distribuiti dai Walt Disney Studios nel 2019, tra cui Captain Marvel, Avengers: Endgame, Toy Story 4, The Lion King, Aladdin e Star Wars: The Rise of Skywalker. Il servizio sarà disponibile in Italia a partire dal 31 marzo 2020.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: MCUCosmic

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Captain America: Civil War? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020