Marvel Studios: Anthony Mackie è emozionato di raccogliere l’eredità di Captain America

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In una nuova intervista con Deadline, Anthony Mackie, interprete di Sam Wilson/Falcon, ha riflettuto sulla sua collaborazione con i Marvel Studios e ha parlato della responsabilità di raccogliere l’eredità di Captain America nell’Universo Cinematografico Marvel dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Sai, se devo essere onesto, è davvero emozionante.” ha ammesso Mackie. “Sono nel settore da 20 anni e sono stato fortunato a lavorare con persone fantastiche e a fare cose fantastiche. Per me, essere un uomo di colore nel 2019 e ricevere le redini di Captain America con la storia degli uomini di colore in questo Paese, è un traguardo monumentale, non solo per l’intrattenimento ma anche per la mia vita. È estremamente emozionante. Guarda, mio nonno era un mezzadro, sai cosa intendo? C’è un sacco di storia, di dolore, di trionfo e di gioia che mi accompagna nell’essere Captain America.

In occasione del Celebrity Fan Fest, l’attore raccontò di essere venuto a conoscenza di questo passaggio di testimone grazie allo stesso Chris Evans:
Stavamo girando ad Atlanta e Chris Evans invitò alcuni di noi a casa sua per guardare una partita di calcio, poiché noi odiamo i Patriots mentre lui li ama. Io e lui scendemmo al piano di sotto, mi fece vedere la casa e mi disse ‘Sei emozionato?‘ ed io risposi ‘Beh sì, sarà una bella partita. Mi piace il calcio, lo guardo ogni settimana, ma non sapevo che tu fossi così preso da questo’. E lui disse ‘No, per lo script. Non hai letto la scena?’. Io risposi di no. Quindi corse in camera sua e tornò con lo script, colpendomi. Disse ‘Vai a pagina 85! Leggila!‘ e si sedette a guardare come un bambino.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Captain America: The Winter Soldier? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Spider-Man 3: Sony rinvia le riprese del film con Tom Holland a causa del coronavirus

Alessio Lonigro1 Aprile 2020

Sony Pictures: Lo studio rinvia a data da destinarsi lo spin-off di Spider-Man del 2021

Alessio Lonigro1 Aprile 2020

Black Widow: Lorne Balfe sostituirà Alexandre Desplat alla colonna sonora originale

Alessio Lonigro1 Aprile 2020

Morbius: Sony Pictures rinvia l’uscita del film con Jared Leto al 2021 a causa del coronavirus

Alessio Lonigro31 Marzo 2020

Spider-Man 3: Seamus McGarvey (The Avengers) sarà il direttore della fotografia

Alessio Lonigro31 Marzo 2020

Black Widow: David Harbour pensa che sarebbe “divertente” vedere il film su Disney+

Alessio Lonigro31 Marzo 2020