Malcolm in the Middle: Cranston parla di un probabile film

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Tempo di lettura: 2 minuti

Al giorno d’oggi la maggior parte dei telespettatori riconosce Bryan Cranston come un personaggio oscuro e spaventoso. Dopo la sua performance vincitrice di diversi Emmy Award come Walter White in Breaking Bad, ha interpretato una serie di ruoli da rinnegato, che fossero da cattivo (Total Recall) o più eroici (Godzilla). Alcune delle sue ultime apparizioni sono state in film sci-fi movies e sembra proprio che lui ami interpretare cattivi. Ebbene prima di diventare un così tanto accettato anti-eroe, Cranston ha interpretato uno dei più maldestri papà nella storia della Tv in Malcolm in the Middle. Anche se la carriera di Cranston sembra molto diversa oggi, ha preso in considerazione l’idea di tornare ad interpretare il ruolo che per primo lo ha reso famoso.

25_bryan-cranston-w1200-h630

In una sessione di domande e risposte con Reddit per promuovere il film Why Him?, un fan ha chiesto a Cranston quando avrebbe fatto un film di Malcolm in the Middle. Cranston non ha negato proprio questa possibilità, dicendo invece, “Ci sono state delel conversazioni a proposito… Immagino che dobbiamo valutare il temperamento dei fan di vedere qualcosa che loro vogliono. Ma forse. Sarebbe divertente giocare ancora con tutte quelle persone.

Ha aggiunto, “Sarebbe come se tu (James Franco, co-protagonista di Cranston in Why Him?) facessi un film di Freaks and Geeks” facendo così riferimento alla serie a vita breve di Judd Apatow in cui Franco ebbe un ruolo. Franco ha capito il gioco e ha risposto“Forse per Freaks and Geeks potrebbe essere la riuonine dei 20 anni delle superiori! Non so se il mio personaggio andrebbe alla riunione, però. Magari non ha mai lasciato la città.”

why-him-james-franco-bryan-cranston

Why Him? è scritto da Jonah Hill e John Hamburg, con la regia di John Hamburg. Insieme  a James Franco e Bryan Cranston, questo film vede protagonisti anche Zoey Deutch, Tangie Ambrose, Cedric the Entertainer e Megan Mullaly. Il film uscirà nelle sale il 23 Dicembre.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020