L’Uomo d’Acciaio 2, un fan-art ritrae Braniac V

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

L’uomo d’acciaio potrebbe non avere un sequel presto, ma ciò non ha impedito a un artista di immaginare chi potrebbe combattere Superman. L’uomo d’acciaio è stato rilasciato nel 2013 e ha dato il via al DCEU nello stesso modo in cui Iron Man ha realizzato l’MCU cinque anni prima. L’Uomo d’acciaio ha anche introdotto  Henry Cavill nei panni di Superman e ha spianato la strada a film come Batman v Superman: Dawn of Justice. Mentre Batman v Superman ha di nuovo Cavill come Uomo d’acciaio, molti non lo considerano un vero sequel del film originale e da allora lo speravano.

Tra i molti cattivi che Superman potrebbe affrontare in un sequel de L’Uomo d’acciaio alcuni speravano in Brainiac, incluso Cavill. Nei fumetti, Brainiac è uno dei più grandi nemici di Superman e uno dei cattivi più pericolosi che deve affrontare. Braniac viene solitamente mostrato come un cyborg alieno che provoca il caos sul pianeta di Superman, Krypton, riducendo la città di Kandor. Il personaggio ha fatto parte della storia di Superman per molto tempo, essendo apparso per la prima volta nel luglio del 1958. Considerando ciò di cui Brainiac è capace e l’impatto che ha avuto sulla vita di Superman nei fumetti, è ragionevole che molti pensino che dovrebbe essere il cattivo in un potenziale sequel de L’Uomo d’acciaio. Anche l’artista BossLogic la pensa così e ha creato un’immagine di come potrebbe sembrare uno scontro tra Brainiac e Superman. Mentre  Superman potrebbe facilmente essere Cavill, il ruolo di Braniac non sarebbe facile da affidare.  Nei fumetti, Brainiac è in genere raffigurato con la pelle verde, mentre qui è blu. L’immagine cattura con successo il potere che Brainiac ha su Superman.

Qui sotto la fan-art di Bosslogic di Superman contro Braniac:

Leggi anche:  Superman, ben due titoli dedicato all'Uomo d'Acciaio cancellati di recente?

Il sequel de L’Uomo d’acciao  potrebbe essere tutt’altro che certo, ma i fan hanno molti altri film DCEU da non perdere nei prossimi anni. Margot Robbie tornerà come Harley Quinn il prossimo anno per Birds of Prey. A lei si uniranno altri personaggi DC famosi come Black Canary (Jurnee Smollett-Bell) e The Huntress (Mary Elizabeth Winstead). Il 2020 consentirà inoltre ai fan di riunirsi con Diana Prince per Wonder Woman 1984, un film che farà rivivere lo Steve Trevor di Chris Pine.

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020