L’Uomo d’Acciaio 2 e Flash non sono più una priorità per la Warner Bros.

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

Deadline riporta che L’Uomo d’Acciaio 2 e The Flash non sono più una priorità per Warner Bros. e DC Films che si stanno concentrando su altri progetti, a cominciare da Aquaman, in uscita a gennaio in Italia. Sono inoltre in fase di sviluppo Birds of Prey, New Gods, The Batman, Suicide Squad 2, Blue Beetle e, forse, un film su Zatanna.

Come precedentemente riportato, Henry Cavill sarebbe in procinto di lasciare il ruolo di Superman nel DC Universe cinematografico. Dietro la decisione ci sarebbero problemi di natura contrattuale e alla mancanza di interesse da parte della Warner in un nuovo film su Superman.

L’uscita di The Flash è stata rinviata in parte per problemi di sceneggiatura. Le riprese sarebbero dovute iniziare il prossimo marzo ma la nuova sceneggiatura non è ancora completa e la studio vuole più tempo per sistemarla. Anche l’agenda dell’attore protagonista Ezra Miller è un problema a causa del suo ruolo nella saga di Animali Fantastici, sempre della Warner. The Flash potrebbe entrare in produzione alla fine del 2019 e arriverebbe nelle sale non prima del 2021.

John Francis Daley e Jonathan Goldstein, sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming, sono ancora a bordo in veste di registi.

The Flash vedrà nel cast Ezra Miller nel ruolo di Barry Allen, Kiersey Clemons interpreterà Iris West, Billy Crudup (Dr. Manhattan in Watchmen) sarà il padre di Barry. Ray Fisher e Gal Gadot compariranno nel ruolo di Cyborg e Wonder Woman. I Nemici (Rogues) dovrebbero essere i villain del film.

Secondo precedenti indiscrezioni, nel film dovrebbero comparire Eoabard Thawne, che sarà incorporato nei flashback sulle origini del supereroe, Caitlin Snow, che potrebbe diventare Killer Frost durante il film, il Dr. Arthur Light dovrebbe essere il villain principale, Leonard Snart/Captain Cold e Mick Rory/Heatwave contribuiranno a complicare le cose per Barry. Fred Chyre, agente di polizia di Keystone City, e il suo partner, il detective Jared Morillo, aiuteranno Barry ad indagare sulla morte di Jonathan Chambers, alias Johnny Quick.

Fonte: Deadline

Altri articoli in Cinema

Iron Man 3: Rebecca Hall svela i piani originali dei Marvel Studios per il suo personaggio

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Deadpool: Rob Liefeld spera ancora di vedere un team-up con il Wolverine di Hugh Jackman

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Deadpool: Rob Liefeld parla della sua apparizione nel primo film e del cameo di Stan Lee

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Deadpool: Rob Liefeld rivela che Josh Brolin vorrebbe interpretare Cable anche nel MCU

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Deadpool: Rob Liefeld rivela i supereroi del MCU che vorrebbe vedere interagire con il personaggio

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Gli Eterni: Un rumor anticipa l’introduzione di Atlantide nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro26 Marzo 2020