Cinema
Nicoletta Salvi

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Ultima Discesa, questo il titolo dell’ultimo film diretto da Scott Waugh (Need For Speed): ispirato alla storia vera che ha coinvolto (e sconvolto) l’ex campione olimpionico di hockey Eric LeMarque. Titolo originale 6 Below: Miracle on the Mountain – è stato interpretato da Josh Hartnett, che molti ricorderanno nel ruolo del Capitano Danny Walker in Pearl Harbor, oppure in quelli di Eben Oleson in 30 Giorni di Buio e dall’attrice Premio Oscar Mira Sorvino. La pellicola uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 14 febbraio in coincidenza – manco a farlo apposta – con il periodo che coincide con la Settimana Bianca.

L’ultima Discesa: la trama

Josh Hartnett (Eric LeMarque), in seguito ad un incidente automobilistico che gli ha sconvolto la vita e, a causa della dipendenza da diversi farmaci, decide di “staccare la spina” per un giorno andando a praticare snowboard, ignorando però i numerosi avvertimenti circa l’arrivo di una tempesta. Travolto da una tormenta di neve e perso l’orientamento, il giovane LeMarque si renderà ben presto conto che solo un miracolo potrà salvargli la vita dato che si ritrova in mezzo al nulla e senza che nessuno sappia dove si trovi. Tra lupi affamati e laghi ghiacciati, Eric cercherà di sopravvivere e, allo stesso tempo, capirà che “bisogna vivere guardando avanti, ma tutto ha un senso solo se si guarda indietro”.

Ne L’Ultima Discesa, come già scritto in precedenza, recita anche Mira Sorvino, figlia di Paul Sorvino e vincitrice del Premio Oscar come miglior attrice non protagonista per il film La Dea dell’Amore di Woody Allen. Nella pellicola Mira interpreta la parte di Susan LeMarque, la madre di Eric, ma nella realtà tra l’attrice e Josh Hartnett c’è una differenza d’età di soli 11 anni. Il film, ricco di effetti speciali, è tra i più attesi della prossima stagione cinematografica: una pellicola che non solo racconta una storia vera, ma che invita il pubblico a riflettere su quanto sia importante dare valore alla propria vita, nonostante gli ostacoli che possono renderla estremamente complicata.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020