Logan: tagliati dal film i cameo di altri mutanti Marvel

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Tempo di lettura: 2 minuti

In qualunque momento un film degli X-Men arriva al cinema, i fan sono sempre più che pronti per trovare qualche cameo riguardanti, come nella maggior parte dei casi, i mutanti meno noti dell’Universo Fumettistico Marvel e non è un male, anzi, considerando quanti già siano i mutanti Cinematografici e come il riuscire ad inserirne di nuovi sia sempre e comunque un traguardo.

A questo bisogna aggiungere che Ryan Reynolds e Hugh Jackman stanno ormai da un po’ parlando di un vero e proprio team-up tra Deadpool e Wolverine, atteso da tanto tempo, considerando quello tanto deludente in X-Men Origins, e i fan avevano creduto e sperato che questo ultimo film di Wolverine potesse essere l’occasione decisiva.

deadpool-wolverine

Parlando però con We Got It Covered, James Mangold, il regista di Logan ha rivelato che le apparizioni superflue di mutanti erano difficili da incastrare nel film quasi senza mutanti. Una dichiarazione che è comunque diversa rispetto ad un ammettere di non averli considerati.

Ci sono stati momenti in cui ho giocato con l’idea di Hugh che stava arrivando, e non volgio rovinare nulla, ma ho giocato con l’idea che ci fosse una ferrovia segreta dove c’erano un po’ di altri mutanti che lui incontrava durante il viaggio” ha detto Mangold. “E’ però sembrato un danno alla solitudine del film ed è diventato una specie di cameo.”.

DeadWolvie

Mentre  avrebbe potuto funzionare per il tono di un film basato sulla Xavier School, dove ci sono diversi mutanti che occupano le classi, non avrebbe potuto funzionare per il tono di Logan.

Ancora, c’era sempre una curiosità. Ci vado cauto però,indifferentemente da quanti fan lo vogliano,” ha aggiunto Mangold. “Trovi questi momenti dove stai provando a fare piacere al pubblico e scrivi queste scene dove incappano in qualcuno ma sembra sempre solocome un imbarazzante cameo senza che tu lo faccia incastrare organicamente e che il personaggio sia integrale alla storia.”.

Leggi anche:  Edgar Wright parla delle possibilità di un Baby Driver 2

Dal momento in cui questo film è stato annunciato, Mangold e Jackman sono sembrati molto attaccati al servire la storia e a dare al personaggio l’uscita che meritava. E’ incoraggiante che i produttori non abbiamo compromesso la loro visione, specialmente considerando come la 20th Century Fox può spesso interferire con questi tipi di decisioni.

Ma l’esperienza di Mangold con Logan è stata tale per via del suo insulare approccio al personaggio, isolato quindi dal resto del franchise per buone ragioni. Possiamo a questo punto sperare che Reynolds abbia fatto una fermata sul set per girare, invece, una scena per Deadpool 2.

Altri articoli in Cinema

The Walking Dead: il primo teaser trailer del film su Rick Grimes!

Stefano Dell'Unto19 Luglio 2019

Grimjack: i fratelli Russo producono il film dal fumetto di John Ostrander

Stefano Dell'Unto19 Luglio 2019

La Battaglia dei Pianeti: i fratelli Russo al lavoro sul film

Stefano Dell'Unto19 Luglio 2019

Halloween: annunciati i due sequel per il 2020 e 2021

Stefano Dell'Unto19 Luglio 2019

Men in Black International Recensione, Alieno buono, alieno cattivo

Stefano Dell'Unto19 Luglio 2019

Cats: ecco il trailer del film con Taylor Swift e Judith Dench

Sara Susanna18 Luglio 2019