Last Sons of America: Peter Dinklage e Matt Reeves nell’adattamento di Netflix

Cinema
Sara Susanna

Tempo di lettura: 1 minuto

Peter Dinklage e Matt Reeves insieme all’editore-produttore Boom! Studios stanno collaborando su una versione cinematografica della graphic novel post-apocalittica Last Sons of America di Phillip Kennedy e Johnson Matthew Dow Smith.

Dinklage sarà il protagonista del film ambientato in un futuro non troppo lontano in cui gli americani non sono più in grado di concepire e i bambini sono diventati un bene prezioso in tutto il mondo. In questo mondo, i fratelli Jackie e Julian (Dinklage) operano come agenti di adozione in Colombia, assicurandosi accordi con famiglie disposte a dare ai propri figli una vita presumibilmente migliore in America. Quando i fratelli si ritrovano improvvisamente con la schiena contro il muro, Jackie commette un grave errore che li mette davanti ad un oscuro mistero alla radice dello status quo del loro mondo.

La regia è affidata a Josh Mond. Producono Reeves e Adam Kassan per 6th & Idaho, Dinklage e David Ginsberg per Estuary Films, e Ross Richie e Stephen Christy per Boom!. I produttori esecutivi sono 6th & Idaho’s Rafi Crohn e Boom! Adam Yoelin.

Fonte: Deadline

Altri articoli in Cinema

Gli Eterni: Kumail Nanjiani svela nuovi dettagli del nuovo film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro24 Gennaio 2020
the batman

The Batman: Colin Farrel ammette che i suoi figli non sono entusiasti per il suo ruolo

Lorenzo Calista23 Gennaio 2020
the witcher

The Witcher: Netflix annuncia il nuovo film animato Nightmare of the Wolf

Lorenzo Calista23 Gennaio 2020
bloodshot

Bloodshot: il film con Vin Diesel avrà il rating Pg-13

Lorenzo Calista23 Gennaio 2020
spawn

Spawn: Todd Mcfarlane spera nel Rated R dopo il successo di Joker

Lorenzo Calista23 Gennaio 2020

Quentin Tarantino: Il regista sulla “guerra” tra il cinema d’autore e i film Marvel e Star Wars

Alessio Lonigro23 Gennaio 2020