La Bella e la Bestia chiude il weekend superando i 17 milioni di incassi

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Per il terzo weekend consecutivo in tutte le sale italiane è La Bella e la Bestia a mantenersi in testa alla classifica dei miglior incassi. Soltanto nei primi quattro giorni la pellicola Disney ha incassato circa 2.3 i milioni di euro, mentre dopo le prime tre settimane ha raggiunto complessivamente a 17.6 milioni di euro. Ciò comporta anche la miglior media inclusa in una sala, con oltre 2.700 euro in incassi per i biglietti, abbattendo notevolmente persino le ultime uscite.

la bella e la bestia
Il miglior risultato tra i nuovi arrivati lo ottiene Ghost in the Shell, che però per poco non riesce a superare l’importo lordo di un milione di euro. Al terzo posto il film Classe Z, film italiano che riesce a raccogliere ben 442mila euro in incassi totali dopo il primo weekend.

Al quarto posto abbiamo un’altra pellicola italiana: Il Permesso – 48 Ore Fuori; il debutto arriva con 407 mila euro, mentre al quinto posto scende Life: non Oltrepassare il Limite con 348mila euro e 1.2 milioni complessivi. Non si distanzia molto La Verità, vi Spiego, sull’Amore: il film con Ambra che arriva al sesto posto con 285mila euro.

La settima posizione va a Elle, con 269mila euro e 756mila euro complessivi, mentre scivola all’ottavo posto Non è un Paese per Giovani, con 240mila euro e un totale di 898mila euro. Infine chiudono la top-ten la pellicola candidata all’Oscar Il Diritto di Contare, che continua a tenere duro con 178mila euro e sale a 2.3 milioni complessivi di incassi. Di seguito troviamo La Vendetta di un Uomo Tranquillo, che apre con 162mila euro e una media di oltre duemila euro a sala. Tra le altre nuove uscite, Il Viaggio si piazza al quindicesimo con 71mila euro, e 17 anni all’ultimo posto con 45mila euro.

Questa è la classifica che ricopre interamente il mese di Marzo fino ai primi di Aprile.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020