Kingsman: smentito il coinvolgimento di Liam Neeson nel prequel

Cinema
Sara Susanna

Tempo di lettura: 2 minuti

Confutando un recente rapporto, il regista Matthew Vaughn rivela che Liam Neeson non sarà nel prossimo film prequel di Kingsman. Basato sulla serie di fumetti The Secret Service di Dave Gibbons e Mark Millar, l’originale Kingsman è uscito nel 2014 e ha incassato una cifra di sorprendente 414 milioni di dollari al botteghino globale. Il franchise è proseguito con Kingsman: The Golden Circle  del 2017, che è stato un successo con 410 milioni di dollari a livello globale.

Avendo lanciato il proprio franchise con due film di successo, l’universo di Kingsman si espanderà con un sequel che riporta Taron Egerton nei panni di Eggsy e un film prequel intitolato The Great Game. Il prequel sarà ambientato durante l’era della Prima Guerra Mondiale e esplorerà le origini dell’organizzazione di Kingsman. Il cast del film prequel è composto da Ralph Fiennes, Stanley Tucci, Rhys Ifans, Daniel Bruhl, Matthew Goode, Harris Dickinson, Aaron Taylor-Johnson, Gemma Arterton, Tom Hollander, Robert Aramayo, Djimon Hounsou e Charles Dance.

Recentemente, è stato riferito che Liam Neeson si stava unendo al cast del film prequel di Kingsman, ma ora sembra che le notizie fossero premature. Parlando con Screen Rant del film biografico Rocketman di Elton John, in cui ha recitato come produttore, il regista di Kingsman Matthew Vaughn ha detto che Neeson non è stato infatti scelto per il prequel. “Stavo anche leggendo la scorsa settimana che Liam Neeson è nel cast“, ha detto Vaughn, aggiungendo, “Ma Liam Neeson non è nel cast, l’ultima volta che ho controllato.

La forte negazione del coinvolgimento di Neeson nel prequel di Kingsman potrebbe significare che Neeson sarebbe stato nel film ma non lo è più dopo le polemiche a causa di una sua intervista discutibile, o è possibile che Neeson non sia mai stato nel film e qualcuno abbia ricevuto la notizia sbagliata. Con o senza Neeson, il cast per il prequel è pronto e i fan della serie Kingsman saranno senza dubbio entusiasti di vedere come la misteriosa e bizzarra organizzazione di spionaggio abbia avuto origine.

Fonte: ScreenRant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020