Kingsman: Charles Dance, Daniel Bruhl e Rhys Ifans nel cast del prequel

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

Daniel Bruhl (Zemo nel Marvel Universe cinematografico) e Charles Dance (Tywin Lannister in Game of Thrones) sono entrati a far parte del cast di Kingsman: The Great Game, prequel della saga. Anche Rhys Ifans (Lizard in The Amazing Spider-Man) è in trattative per un ruolo.

I protagonisti saranno le controparti storiche di Eggsy (Taron Egerton) e Harry Hart (Colin Firth). Ralph Fiennes (Schindler’s List, Harry Potter) e Harris Dickinson (Maleficent 2) saranno i protagonisti del film che esplorerà gli inizi dell’organizzazione dopo la Prima Guerra Mondiale. Il film sarà girato in contemporanea con il terzo episodio della saga principale a partire dal prossimo gennaio.

Dickinson sarà Conrad, affascinante figlio di un duca britannico, ansioso di trovare un modo per servire la patria durante la guerra. Il mentore sarà interpretato da Fiennes che non è nuovo a film sugli agenti segreti inglesi. E’ stato infatti il co-protagonista di The Avengers – Agenti speciali (1998), con Uma Thurman, tratto dalla serie tv Agente Speciale degli anni ’60.

Anche Brad Pitt (Bastardi senza gloria) e Rachel Weisz (La Mummia) sono in corsa per entrare nel cast. Pitt interpreterà il villain Rasputin, noto per il suo insaziabile appetito sessuale e la sua personalità ipnotica. Weisz sarà la madre di Conrad.

Matthew Vaughn, regista dei primi due Kingsman, scriverà e dirigerà anche il terzo episodio. Il film uscirà l’8 novembre 2019 negli USA.

Kingsman: Secret Service, primo episodio della saga, ha incassato 414 milioni di dollari in tutto il mondo ed ha portato alla realizzazione del sequel, Kingsman: Il Cerchio d’Oro. I due film vedono nel cast Taron Egerton, Colin Firth, Mark Strong, Samuel L. Jackson e Channing Tatum.

La serie è basata sul fumetto scritto da Mark Millar e disegnato da Dave Gibbons che segue le vicende del giovane Gary ‘Eggsy’ Unwin, reclutato in un’organizzazione clandestina di agenti segreti britannici chiamata Kingsman.

E’ in preparazione anche una miniserie tv sugli Statesman, controparte statunitense dei Kingsman.

Fonte: Collider

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020