Kevin Feige spiega l’importanza del Regno Quantico nel Marvel Universe cinematografico

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 1 minuto

Kevin Feige, CEO dei Marvel Studios, ha rilasciato un’intervista contenuta in Marvel Studios: The First 10 Years ed ha spiegato l’importanza del Regno Quantico nel Marvel Universe cinematografico: “Alla fine di Ant-Man abbiamo seguito Scott Lang nel Regno Quantico per la prima volta. Avevamo appena iniziato a scalfire la superficie del concetto che avremmo poi approfondito in Doctor Strange entrando nel multiverso. Ant-Man è stato il nostro piccolo test.”

“Ora il Regno Quantico è un territorio completamente nuovo col quale possiamo giocare nelle nostre storie. E’ più grande di quanto potessimo immaginare, possiamo creare qualunque tipo d’avventura a quel livello e, forse, potremmo esplorarle in un altro film.”

Il Multiverso e il Regno Quantico potrebbero giocare un ruolo importante in Avengers 4.

Ant-Man and the Wasp è uscito lo scorso agosto in Italia. Il sequel di Doctor Strange è in fase di sviluppo.

Fonte: Screen Rant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020