Joker: Robert De Niro e Frances Conroy in trattative per il film prodotto da Scorsese

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

Robert De Niro è in trattative con la Warner Bros. per entrare nel cast di Joker, lo stand-alone dedicato all’arcinemico di Batman, prodotto da Martin Scorsese. De Niro interpreterà il presentatore di un talk show che giocherà un ruolo fondamentale nella creazione del Joker.

Il film racconterà di come la nemesi di Batman sia diventato il clown del crimine dopo essere stato un comico fallito negli anni ’80. Oltre ad essere chiaramente ispirato a The Killing Joke, graphic novel capolavoro di Alan Moore e Brian Bolland, il soggetto rimanda a Re per una notte, il film che vedeva protagonista proprio Robert De Niro accanto a Jerry Lewis, diretto da Scorsese e uscito nel 1983.

In trattative anche la vincitrice del Golden Globe Frances Conroy (Catwoman, Six Feet Under, American Horror Story) nel ruolo di Penny, madre del Joker, malata e costretta a letto in un appartamento di Lowest East Side. Penny è ossessionata dal suo ex-datore di lavoro e lotta per accettare il suo destino quando suo figlio si trasferisce da lei. L’attrice premio Oscar Frances McDormand ha rifiutato il ruolo qualche giorno fa.

Joaquin Phoenix (Il Gladiatore, Lei) sarà il protagonista di Joker.

Zazie Beetz interpreterà una madre single che attira l’interesse dell’uomo destinato a diventare il Clown Principe del Crimine. L’attrice è stata nominata all’Emmy per il suo ruolo in Atlanta, ha esordito nel ruolo di Domino in Deadpool 2 e tornerà in X-Force.

Il film sarà diretto da Todd Phillips (Una notte da leoni) che ha riscritto la sceneggiatura insieme a Scott Silver (8 Mile). Le riprese partiranno il prossimo autunno.

Sarà il primo film di un nuovo banner Warner Bros. che realizzerà trasposizioni della DC Comics staccate dal DC Universe cinematografico.

Uscirà il 4 ottobre 2019 negli USA, un mese prima di Wonder Woman 1984.

Il Joker è interpretato da Jared Leto nel DCEU ed ha debuttato in Suicide Squad.

Fonte: Deadline

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020