Johnny Depp vs Amber Heard, è l’attore la vera vittima

Cinema
Giancarlo Fusco
Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Tempo di lettura: 1 minuto

A distanza di 3 anni dalle denunce per violenza domestica arrivate a Johnny Depp per mano dell’ex moglie Amber Heard, sembra essere arrivata la svolta decisiva e definitiva del caso. Poche settimane fa è stato, infatti, l’attore ad accusare la donna del medesimo crimine. Tutto è partito quando Depp ha deciso di querelare la Heard per diffamazione. Tuttavia, le prove portate in corte hanno capovolto del tutto la situazione. Sembra, infatti, che la vera vittima delle violenze domestiche sia stato Johnny Depp.

Parliamo di filmati di sorveglianza da ben 87 telecamere. Filmati che, in pratica, incastrano Amber Heard. I documenti forniti, infatti, parlano di innumerevoli aggressioni da parte della donna nei confronti di Depp. Tra gli episodi più gravi c’è un lancio di una bottiglia di vodka avvenuto con una violenza tale da ferire la mano dell’attore. Poi ci sono scene di pugni subiti dall’uomo mentre dormiva. Morale della favola, sembra davvero che la Heard si fosse inventata tutti. A testimoniarlo anche le voci di conoscenti che hanno parlato di situazioni orchestrate dalla donna e pertanto frutto di menzogne.

No sono tardati ad arrivare i messaggi in favore di Johnny Depp. Messaggi di scuse sincere anche da parte di chi aveva smesso di credere in lui. C’è qualcuno che ha addirittura accusato i giornalisti, rei di inventare storie pur non avendo alcuna prova.

FONTE: NME

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020