James Gunn svela due foto dal set di Guardiani della Galassia 2

Cinema
Avatar
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Tempo di lettura: 1 minuto

Abbiamo amato il film Guardiani della Galassia e con esso ci siamo affezionati ai suoi personaggi e agli interpreti. Ma ben sappiamo che non sempre i nostri attori preferiti, nei nostri film preferiti, interpretano direttamente un personaggio. A volte c’è bisogno di controfigure o addirittura stunt-man.

Oltre a queste importanti figure nel mondo del cinema, ci sono anche gli stan-in, cioè quelle persone che si occupano di rimpiazzarli prima delle riprese per scopi tecnici come l’illuminazione e l’installazione della macchina da presa. Nelle ultime ore il regista del film, James Gunn, ha postato su twitter due fotografie (che trovate in calce all’articolo), una (in alto) che rappresenta la scena del film così come deve essere, e l’altra (in basso) quella interpretata dagli stunt-in. Per quanto riguarda Star-Lord (Pratt), Drax (Bautista) e Gamora (Saldana) la controfigura è abbastanza fedele all’originale. È davvero divertente vedere Rocket Raccoon interpretato da uno stunt-in che sulla sua maglia ha disegnato il volto di un procione, ma lo è ancor di più lo stunt-in che sul suo casco ha la testa di Groot. 

Guardiani della Galassia – Vol. 2 è diretto da James Gunn. Nel cast Chris PrattZoe Saldana, Dave Bautista,Michael RookerKaren GillanGlenn CloseSean GunnPom Klementieff, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan, Kurt Russelle le voci di Vin Diesel per Groot e Bradley Cooper per Rocket.

L’uscita nelle sale cinematografiche italiane del film è fissata per il 5 maggio 2017.

r-guardiani-della-galassia-volume-2_notizia

Altri articoli in Cinema

X-Men: I protagonisti di I Am Not Okay With This rivelano quali personaggi vorrebbero interpretare

Alessio Lonigro29 Febbraio 2020

X-Men: Nicholas Hamilton (It) vorrebbe un attore australiano come nuovo Wolverine

Alessio Lonigro28 Febbraio 2020

The New Mutants: rivelati il rating e la durata del cinecomic horror di Josh Boone

Alessio Lonigro28 Febbraio 2020

David Cronenberg: Il regista crede che i film sui supereroi siano “completamente asessuali”

Alessio Lonigro28 Febbraio 2020

Lo sceneggiatore del remake di The Raid ha proposto un film sul Punitore ai Marvel Studios

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020

Spider-Man: Rivelato il titolo di lavorazione del terzo film della saga con Tom Holland

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020