James Gunn offre una ricompensa per chi salverà il procione del Minnesota!

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Ormai sappiamo tutti, quanto James Gunn sia affezionato ai procioni. E per chi fosse ancora scettico, basti sapere che per la creazione di Rocket, uno dei componenti dei Guardiani della Galassia, fu preso come modello un vero procione chiamato Oreo. A detta della crew, dietro le quinte del film, Gunn e Oreo erano letteralmente inseparabili, tanto che alla premiere di Londra di Guardiani della Galassia il regista si portò dietro il suo fidato compagno.

Stavolta però, è toccato a lui “vestire” i panni dell’eroe per salvare uno dei suoi pelosi amici che, negli ultimi due giorni, è ormai diventato virale per aver compiuto un’impresa a dir poco incredibile. Ebbene sì, un piccolo procione del Minnesota, che si aggirava sui cornicioni di un edificio a St. Paul, è stato spaventato dagli operatori della manutenzione che cercavano di riportarlo a terra e dunque ha cominciato a scalare la vicina torre della UBS, alta più di 20 piani. L’odissea del povero procione è durata due giorni e James Gunn, ormai stanco di assistere ad una situazione del genere, ha lanciato, dal lontano degli studi Marvel dove sta lavorando alla storia del prossimo film sui Guardiani, l’annuncio di una ricompensa di 1000$ a chi avrebbe salvato l’animale.

Fortunatamente il piccolo “Daredevil Raccoon“, così soprannominato dai media, nelle ultime ore è stato portato in salvo dagli agenti del servizio veterinario locale, i quali si prenderanno cura di lui. James Gunn manterrà la promessa?

Intanto questa fa parte di una delle molteplici foto e video del temerario procione, che molti, sull’onda dell’hashtag #MPRraccoon hanno ipotizzato fosse solo Rocket in preda alla disperazione per il lutto che lo ha colpito durante la Infinity War, che ha visto scomparire tutta la sua nuova famiglia, compreso il suo ormai amato figlioccio Groot!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020