IT: Rivelata la scena che ha spaventato di più Stephen King

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Con un incasso che è già arrivato a 376 milioni nel mondo, IT continua a sorprendere il box office. L’adattamento omonimo del romanzo di Stephen King si sta rivelando un grande successo sia in termini economici che critici, il pubblico e la critica lo stanno amando oltre ogni previsione ed anche lo stesso King ha detto più di una volta di essere pienamente soddisfatto dopo aver visto la pellicola. Durante una recente intervista ai microfoni di Collider, la produttrice Barbara Muschietti ha rivelato quale sequenza del film  ha spaventato di più Stephen King.

IT
Tra le tante scene la prescelta dallo scrittore del romanzo è stata una clip che vedeva protagonista il giovane Stan Uris (Wyatt Oleff), ed esattamente quella in cui Stan è immerso nel buio mentre alle sue spalle si dipana da un dipinto una figura contorta e inquietante. La sequenza si basa su di un dipinto che spaventava da piccolo il regista Andy Muschietti, e King a quanto pare ha dato il suo feedback da brividi.

La produttrice ha infatti spiegato:

Appena visto il film, Stephen ha scritto a Andy dicendogli che quella scena lo ha fatto davvero cagare addosso“.

Dunque siate preparati al momento di vedere la scena, e scopriremo ad ottobre se sia addirittura più inquietante della scena simbolica che da sempre rappresenta l’intera saga corale di IT, ovvero la morte del piccolo Georgie per mano di Pennywise.

Vi ricordiamo che IT uscirà nelle sale italiane il prossimo 19 ottobre.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020