Il Grinch: la campagna promozionale a Los Angeles è di un sarcasmo delizioso

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono state diffuse online le immagini dei poster promozionali del film d’animazione Il Grinch affissi a Los Angeles. Come potete vedere, il tono è particolarmente sarcastico. In uno dei poster, il Grinch dice: “Spero che tu non sbagli quel provino.” Nell’altro: “Ovviamente ce la farai a diventare un attore.” In entrambi i casi, ovviamente, il Grinch sfoggia un sorriso beffardo.

Come loro ottavo film interamente animato, la Illumination e la Universal Pictures presentano Il Grinch, basato sull’amato classico di Natale del Dr. Seuss. Il Grinch racconta la storia di un cinico brontolone che decide di rubare il Natale ma alla fine si lascia commuovere dal generoso spirito natalizio di una ragazzina e cambia idea. Divertente, commovente e visivamente sbalorditivo, è una storia universale sullo spirito del Natale e sull’indomabile forza dell’ottimismo.

Il candidato all’Oscar Benedict Cumberbatch presta la sua voce al famigerato Grinch, che vive una vita solitaria in una grotta sul Monte Crumpet, con il suo fedele cane Max come unica compagnia. Con una grotta piena di strane invenzioni e complicati aggeggi che utilizza per le sue necessità quotidiane, il Grinch incontra ogni tanto solo i suoi vicini del paese di Who-ville, dove è costretto a recarsi quando termina le scorte di cibo.

Ogni anno a Natale i Nonsochì interrompono con la sua tranquilla solitudine con le loro celebrazioni sempre più fastose, più luminose e più rumorose. Quando i Whos dichiarano che festeggeranno il Natale tre volte più in grande dell’anno precedente, il Grinch si rende conto di avere solo un modo per proteggere la pace e la tranquillità: rubare il Natale. Per fare ciò, decide che si travestirà da Babbo Natale la notte della vigilia, arrivando addirittura ad intrappolare una renna apatica e disadattata per farle tirare la slitta.

Nel frattempo, giù a Who-ville, una ragazzina esuberante che insieme alla sua banda di amici le studia proprio tutte per intrappolare Babbo Natale mentre fa il suo giro per consegnare i regali alla vigilia di Natale, solo per ringraziarlo per l’aiuto dato a sua madre, una donna single oberata di lavoro. A mano a mano che il Natale si avvicina tuttavia, il suo piano bonario rischia di scontrarsi con quello più scellerato del Grinch. Riuscirà Cindy-Lou Who a coronare il suo sogno di incontrare finalmente Babbo Natale? E riuscirà il Grinch a porre fine una volta per tutte al festoso chiasso degli Whos?

Il Grinch uscirà il prossimo 29 novembre in Italia.

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

Rambo: Last Blood – Il creatore del personaggio attacca il film

Stefano Dell'Unto21 Settembre 2019

Avengers: Endgame – La Disney lancia la campagna per gli Oscar 2020

Alessio Lonigro21 Settembre 2019

Tutti insieme appassionatamente, Ed Asner vuole che Rob Zombie diriga il remake

Daniele Camerlingo21 Settembre 2019

Gli Eterni: le prime immagini di Angelina Jolie sul set del film Marvel

Stefano Dell'Unto20 Settembre 2019

Rambo – Last Blood, perché Sylvester Stallone non ha diretto il film

Daniele Camerlingo20 Settembre 2019

Non aprite quella porta: Fede Alvarez produrrà il prossimo film per la Legendary

Stefano Dell'Unto19 Settembre 2019