Anteprime
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Tempo di lettura: 2 minuti

In seguito ai precedenti film tratti da uno dei più famosi fumetti francesi, tornano i Puffi nelle sale cinematografiche italiane con un nuovo, divertentissimo capitolo. Si intitolerà Smurfs: The Lost Village (I Puffi e il villaggio perduto) e non deluderà assolutamente il pubblico, dopo i suoi predecessori poco brillanti.

Nell’ultimo trailer, riportato in cima all’articolo, si nota come i Puffi hanno tutti una caratterizzazione differente e portata all’estremo, in modo da divertire un pubblico di adulti e bambini. Il film è incentrato soprattutto sulla figura di Puffetta, l’unica femmina del villaggio. Dopo essersi imbattuta in una figura misteriosa che perde la mappa di un villaggio sperduto, organizza una spedizione con altri Puffi alla ricerca di questo nuovo villaggio. Cosa ci troveranno? Forse dei nuovi compagni, altri Puffi? Riusciranno ad arrivare prima dell’avido e perfido Gargamella e del suo gatto Birba?

smurfs

Un film tutto animato

I fan della saga di sicuro si saranno accorti di una differenza sostanziale rispetto ai predecessori: The Lost Village è interamente animato. I precedenti avevano quel misto tra live-action e animazione, in stile Roger Rabbit, mentre questo è completamente ambientato all’interno del villaggio dei Puffi ed in una zona incantata del bosco, completamente nuova. Questo indica che il nuovo film sarà basato su humor, battute e divertimento. Saranno lasciati fuori riferimenti a personaggi famosi, camei e luoghi familiari.

puffi-3-get-smurfy-puffetta-demi-lovato

La figura di Gargamella, inoltre, sarà molto meno spaventosa di quella dei primi capitoli, il ché è un bene, data anche la figura del cattivo perennemente preso in giro.

Per quanto riguarda i doppiatori di ogni singolo Puffo, Puffetta sarà doppiata nientemeno che da Demi Lovato, l’attrice e cantante conosciuta soprattutto per Let it Go (dal film Frozen). La accompagneranno le voci di Mandy Patinkin, Jack McBrayer, Danny Pudi, Joe Manganiello e Rainn Wilson.

L’uscita del film è ancora lontana, infatti è settata al 7 aprile 2017. Ci sarà ancora tanto da aspettare!

Altri articoli in Anteprime

Onward – Oltre la Magia Recensione

Andrea Prosperi25 Febbraio 2020

Birds of Prey, la Recensione – Torna in scena Harley Quinn

Andrea Prosperi5 Febbraio 2020

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker Recensione

Andrea Prosperi18 Dicembre 2019

Recensione Pets 2 Vita da Animali

Andrea Prosperi2 Giugno 2019

Detective Pikachu, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi6 Maggio 2019

Captain Marvel, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi5 Marzo 2019