I Guardiani della Galassia, Karen Gillan è fiduciosa sul futuro del film

Cinema
Martina Cofano
Appassionata di Fotografia e novella Scenografa, divoratrice professionista di Serie TV. Conservare in un luogo fresco a con connessione WI-FI.

Appassionata di Fotografia e novella Scenografa, divoratrice professionista di Serie TV. Conservare in un luogo fresco a con connessione WI-FI.

Tempo di lettura: 2 minuti

I Guardiani sono l’argomento del mese sulle bocche di tutti, letteralmente. Dopo il finale sconvolgente di Infinity War e le diverse diatribe interne alla Marvel, il futuro del titolo (ed il suo terzo attesissimo capitolo) è stato messo in dubbio praticamente da subito. Karen Gillan (Nebula) fa parte dei pochi personaggi graziati dal destino, e che sicuramente comparirà nelle prime linee in Avengers 4. L’attrice non nasconde il suo senso di speranza per questo titolo, che non si merita di certo di rimanere appeso ad un filo. Nonostante Karen non sia del tutto a conoscienza dei piani che riguardano il futuro dei Guardiani, è riuscita ad esprimere il suo sesto senso di speranza:

“In realtà non so cosa stia succedendo ai Guardiani 3, a dire la verità. Mi sento come se stessero pensando a quale sarà la prossima mossa migliore da fare. Spero che tutto vada insieme in modo da poterne raccontare la storia. Sarebbe bello continuare, sono sicura che lo faranno. Mi sento come loro, non penso davvero che ci sia la possibilità che non lo facciano.”

L’ottimismo della Gillan ci riempie il cuore di gioia, soprattutto agli amanti della saga che davvero pregano nel ritorno di questa banda scalmanata, una delle migliori dell’universo Marvel. Il licenziamento di Gunn non ha di certo migliorato la situazione. Il ritono del regista sembrava essere possibile, in un momento di debolezza in cui la Disney poteva tendere la mano e ricominciare. Ma da quando Gunn si è preso la responsabilità di girare il secondo capitolo di Suicide Squad, il continuo dei Guardiani della Galassia è stato messo in attesa, e così anche i suoi attori e collaboratori, che cercano lavoro altrove in attesa di nuovi avanzamenti.

Ed è così che anche noi spettatori siamo messi: in attesa e speranzosi.
Crediamo nell’ottimismo di Karen Gillan, e vogliamo tanto quanto lei che i Guardiani 3 tornino più forti che mai.

Fonte: Heroic Holliwood

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020