Gwyneth Paltrow non sapeva di essere in Spider-Man: Homecoming? La reazione di Tom Holland

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Qualche mese fa su Netflix è stato rilasciato The Chef Show, il programma culinario condotto da Jon Favreau, interprete di Happy Hogan nonché regista di Iron Man, di Iron Man 2 e del recente Il Re Leone. Durante la prima puntata dello show, la guest-star di turno, Gwyneth Paltrow, ha scoperto con grande stupore di essere comparsa nel finale di Spider-Man: Homecoming.

Nella clip, ormai diventata virale, l’interprete di Pepper Potts nel Marvel Cinematic Universe si dimostra visibilmente confusa nell’apprendere di aver girato delle sequenze per una pellicola dell’Uomo Ragno in quanto convinta che la scena fosse stata realizzata per un film degli Avengers.

Leggi anche:  I Soprano: Alan Taylor dirigerà il film prequel

In una nuova intervista con GQ Style, Tom Holland ha “difeso” l’errore dell’attrice, spiegando di non aver avuto problemi nel tenere il conto delle sue apparizioni nelle produzioni targate Marvel Studios:
Voglio dire, io so sempre a quale film sto partecipando. Ma, sì, può capitare di trovarsi sul set e potresti non sapere su quale pianeta ti trovi, contro chi stai combattendo o quale supereroe è alla tua sinistra. Alla fine, ciò che importa per me è l’essere diventato un grande fan di questi film. Quindi, avere la possibilità di essere coinvolto in uno di questi progetti ma essere completamente all’oscuro per quanto riguarda la storia non inficia la mia visione del film in qualità di fan, sai?

Leggi anche:  Glass: due nuovi poster internazionali

In una precedente intervista rilasciata in occasione del D23 Expo, lo stesso Jon Favreau si era dimostrato comprensivo nei riguardi della sua collega:
È tra le persone più concentrate nonché l’attrice più talentuosa con cui abbia mai lavorato. La sua interpretazione è autentica ed emozionante. E penso che il suo rapporto con Robert [Downey Jr.] sia uno dei motivi per i quali il Marvel Cinematic Universe è diventato così famoso. Ma so anche che Gwyneth non si sofferma sulle performance del passato. Si presenta alla premiere, si presenta sul set. Non le piace soffermarsi sul girato o vedere le cose. Alcuni attori, come me, amano guardare lo schermo e vedere ciò a cui ho partecipato ma lei si fida parecchio del regista. Fa il lavoro, vede il film alla premiere e poi passa ad altre cose.

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Spider-Man: Far From Home? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020