Guardiani della Galassia Vol.2: Mantis è figlia di Ego?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La settimana scorsa un fan del Marvel Cinematic Universe registrato su Reddit ha postato un’interessante teoria riguardante un Easter Egg presente in Guardiani della Galassia Vol.2.

Nel film diretto dal regista James Gunn, infatti, viene spiegato che Ego, il Pianeta Vivente (Kurt Russell) è entrato in contatto con numerose specie aliene nella speranza che la sua prole potesse ereditare i geni celestiali e portare a compimento il suo piano di espansione nell’universo conosciuto. Nella scena in questione appare una specie di costrutto animato che mostra le varie razze aliene incontrate da Ego nel corso dei millenni e, tra queste, vi è anche una donna della stessa specie a cui appartiene Mantis (Pom Klementieff).

Questo dettaglio non particolarmente visibile ad occhio nudo ha suscitato la curiosità da parte dei fan, portandoli a pensare che Mantis possa essere, in realtà, la sorellastra di Peter Quill/Star-Lord (Chris Pratt). Nonostante James Gunn abbia confermato il particolare Easter Egg, al momento non ci è dato sapere se tra questi due membri dei Guardiani della Galassia intercorre un legame di parentela o meno. Tuttavia, sembra che il mistero possa essere svelato da una vecchia foto pubblicata online dall’attrice Jennifer Sharp che, come spiegato dallo stesso James Gunn in un post su Instagram, ha prestato il volto e il corpo alla donna aliena con le antenne.

Nella descrizione della foto, Jennifer Sharp spiega di aver girato una scena (successivamente tagliata) in cui avrebbe interpretato la madre di Mantis. Ovviamente si tratta solo di speculazioni ma non sarebbe per niente male venire a conoscenza in futuro, magari proprio in Guardiani della Galassia Vol.3, di un legame più stretto tra Mantis e Star-Lord.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020