Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli X-Men e i Guardiani della Galassia hanno ormai un proprio spazio cinematografico che gli consente di muoversi liberamente sullo schermo, e questo vale soprattutto per i primi. Ma questo non significa che alcuni degli attori non vorrebbero espandere i propri orizzonti professionali. Con un futuro nel franchising X-Men già estremamente chiaro la talentuosissima attrice Jennifer Lawrence (Hunger Games) ha affermato di recente che non direbbe di no all’idea di apparire in Guardiani della Galassia, e ha persino detto di voler portare proprio il personaggio di Mistica.

Jennifer Lawrence sta attualmente promuovendo Passengers, il nuovo film di fantascienza in cui è protagonista insieme a Chris Pratt, che interpreta Peter Quill in Guardiani della Galassia. I due protagonisti sono apparsi di recente in un intervista con MTV e alla Lawrence è stato chiesto se le sarebbe mai piaciuto apparire in un cameo per Guardiani della Galassia Vol. 2 (potete vedere l’intervista in cima all’articolo).

guardiani della galassia

L’attrice ha risposto precisamente:

Oh mio Dio, mi piacerebbe. Se potessi vorrei scegliere di fare un altro film X-Men forse. Non sarò Mystique nei film di X-Men, ma mi piacerebbe essere Mystique nel Guardiani della Galassia. Mi chiedo, questo può accadere?

Due anni fa magari avremmo detto di no, ma l’espansione del Marvel Cinematic Universe non dice più di no a niente ormai, persino Spider Man è stato riportato sullo schermo per la terza volta dopo la trilogia di Sam Raimi e Amazing Spiderman. Tutto questo grazie alla nuova partnership di riferimento tra i Marvel Studios e Sony che ha permesso un nuovissimo reboot dell’uomo ragno dopo l’apparizione nel film con i Vendicatori.

Quindi in futuro si può ben sperare che gli X-Men incontrino finalmente i loro confratelli Marvel sul grande schermo.

Sappiamo che la Fox ha tentato di fare di Mistica un pilastro della saga di X-Men in relazione soprattutto alla grande notorietà raggiunta dalla Lawrence. Il suo personaggio si è rivelato fondamentale tanto in X-Men: Days of Future Past che in X-Men: Apocalypse. Dunque non è del tutto fuori luogo che sia proprio il suo personaggio ad essere scelto per un esperimento simile. L’unico personaggio che potrebbe avere un impatto altrettanto forte è probabilmente solo Wolverine, altro grande pilastro del franchising sui mutanti.

Ricordiamo che Guardiani della Galassia Vol.2 arriverà in Italia il 25 Aprile 2017 e il 5 Maggio nel resto del mondo.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020