Guardiani della Galassia 2 – Il ritorno di Howard The Duck

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Guardiani della Galassia era un film intergalattico pieno di sorprese fantastiche: dalle Gemme dell’Infinito al baby Groot che inteneriva i nostri cuori mentre ballava a ritmo di “I Want You Back“. Tuttavia, forse la più grande sorpresa per i più accaniti fan dei fumetti è stato un cameo di Howard The DuckHoward il papero è un personaggio fumettistico creato da Steve Gerber e Val Mayerik per i fumetti Marvel Comics, e ha fatto il suo esordio nel 1973 sul numero 19 della serie Adventure into Fear. Le divertenti storie che hanno appassionato il pubblico sono incentrate sulle disavventure di un papero antropomorfo scorbutico e sbadato, una sorta di nuovo Paperino, intrappolato in un mondo dominato dagli umani.

guardiani della galassia

In Guardiani della Galassia il personaggio è stato per un breve momento avvistato in una vetrina del Collezionista. Più tardi nella scena post-credits, quando il Collezionista è seduto nel suo museo distrutto, Howard (doppiato da Seth Green) è seduto nelle vicinanze con aria critica. Se le possibilità che Howard abbia un suo film spin-off sono praticamente nulle, non viene esclusa la possibilità di una sua apparizione anche in Guardiani della Galassia vol.2.

Lo scorso fine settimana al Heroes & Villains Fan Fest di Atlanta l’attore Dave Bautista, che interpretava Drax il Distruttore, ha dichiarato al pubblico tramite il sito Comicbook.com che c’è una buona probabilità che nel prossimo capitolo di Guardiani della Galassia il regista James Gunn inserirà un altro cameo di Howard the Duck proprio come ha fatto nel 2014. “Finché c’è James Gunn a dirigere il film, c’è la possibilità di un Howard the Duck“, afferma l’attore.

original

Questa non è la prima volta che se ne parla. All’inizio di quest’anno, era stato segnalato che ci sarebbe stata una scena in cui era presente un qualche uccello acquatico parlante. È, comunque, ancora in dubbio se il personaggio di Howard sarà più o meno importante nel sequel di Guardiani della Galassia, ma sarebbe senz’altro divertente vedere il ritorno di quel papero sfortunato, che sia in un altro breve cameo o un ruolo minore nella trama del film. Il commento di Dave Bautista lascia anche la speranza aperta che Howard appaia in Guardiani della galassia Vol.3 ma questo è tutto da dimostrare. In ogni caso Guardiani della Galassia Vol. 2 uscirà nei cinema il 5 maggio 2017, con o senza Howard!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020