Golden Globes 2019: il ringraziamento di Bryan Singer e il cast di Bohemian Rhapsody

Cinema
Sara Susanna

Tempo di lettura: < 1 minuto

Bryan Singer, il regista di Bohemian Rhapsody, ha voluto ringraziare l’Hollywood Foreign Press Association che ha assegnato il Golden Globe come miglior film drammatico alla pellicola e a Rami Malek il premio come miglior attore in un film drammatico. Il regista era stato sostituito da 
Dexter Fletcher ma rimane l’unico accreditato in quanto aveva già girato le scene principali.

View this post on Instagram

What an honor. Thank you #HollywoodForeignPress

A post shared by Bryan Singer (@bryanjaysinger) on

Anche il resto del cast che comprende Joe Mazzello (Joe Deacon), Ben Hardy (Roger Taylor) e Gwilym Lee (Brian May), hanno voluto ringraziare tutti per il successo ottenuto, la sceneggiatura del film è stata affidata a Justin Haythe e la pellicola è prodotta da Graham King, Jim Beach e Singer. 

View this post on Instagram

#tackled #bohemianrhapsody #goldenglobes

A post shared by Joe Mazzello (@joe_mazzello) on

Bohemian Rhapsody è uscito al cinema il 29 Novembre 2018 e ha incassato ben 700 milioni di dollari in tutto il mondo.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020