Ghostbusters 2020, terminate ufficialmente le riprese

Cinema
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Ghostbusters 2020 è ufficialmente terminato. È passato molto tempo dall’ultimo capitolo della serie di successo degli Acchiappa-fanstasmi , e con il regista di Juno al timone, Jason Reitman ora, ci si aspetta  una nuova svolta nella mitologia del franchise, i fan sono pronti per un altro capitolo. Oltre ad essere un regista nominato all’Oscar, Reitman è anche il figlio di Ivan Reitman, che ha diretto i primi due film di Ghostbusters. Un terzo film della serie era apparentemente nella mente di ogni fan di Ghostbusters dall’istante in cui Ghostbusters II ha concluso la sua corsa al cinema circa trenta anni fa. Molti anni di voci e presunti stallo da parte di alcuni dei principali attori coinvolti nei primi due film, portarono molti fan a rinunciare, convinti che nonostante ciò che Dan Aykroyd aveva detto loro, un terzo film di Ghostbusters non sarebbe mai stato girato. Ma poi, nel 2016, è stato annunciato l’impossibile: stava arrivando un nuovo film di Ghostbusters. Tuttavia, alla fine è stato un rebbot e non il film che i fan irriducibili avevano desiderato. Mentre la polvere si depositava sul tentativo del ritorno dei Ghostbusters, molti fan sono tornati a sperare in un terzo film, un film fedele alla trama e ai personaggi già consolidati del franchise.  Nonostante ci sia voluto più tempo del previsto, i fan sono stati nuovamente premiati con un sequel, e questa volta rimane parte dell’attuale canone di Ghostbusters. Il nuovo film Ghostbusters 2020 ha iniziato le riprese l’estate scorsa e ora, secondo un annuncio sull’account Instagram di Reitman, sappiamo con certezza che il terzo film ufficiale ha terminato le riprese. Scrivendo “68 giorni e ancora si sorride” accanto all’hashtag # GB20,ecco la foto di Reitman:

Leggi anche:  Ghostbusters 2020 passerà il testimone ai "legittimi successori"

View this post on Instagram

Wrapped! 68 days and still smiling. #GB20

A post shared by Jason Reitman (@jasonreitman) on

Nella foto sono presenti alcuni membri del cast, tra cui Finn Wolfhard (Stranger Things, IT), Carrie Coon (The Sinner), McKenna Grace (Fuller House) e il nuovo arrivato Logan Kim. Sebbene il nuovo film sia considerato il terzo film di Ghostbusters, secondo quanto riferito non narrerà  dei continui sforzi di eliminazione dei fantasmi da parte del cast originale degli anni ’80. Invece, mentre alcuni di questi personaggi stanno per tornare in cameo e ruoli minori (Dan Aykroyd, Hernie Hudson), l’attenzione di Ghostbusters 2020 sarà rivolta a dei bambini, o meglio, a un gruppo di adolescenti che decidono di assumersi la responsabilità di essere Ghostbusters. Una trama ufficiale e dettagliata non è ancora stata rilasciata, ma i fan sanno da tempo che sarebbe stato così.

E voi cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere quest’ultimo capitolo della saga? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020