Gabriel Luna mostra su Twitter il nuovo Terminator

Cinema
Avatar
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Tempo di lettura: 2 minuti

Gabriel Luna ha finalmente mostrato su Twitter l’aspetto del nuovo Terminator, che lui impersonerà nel sesto capitolo dedicato alla lotta tra uomo e macchina. L’attore ha postato un brevissimo video sul social network poco prima dell’inizio delle riprese di una scena ambientata in Spagna, che è una delle location, al di fuori degli Stati Uniti, per il film assieme a Budapest e ad altre zone dell’Ungheria. Ovviamente non c’era da aspettarsi di vedere immediatamente lo scheletro di metallo dell'”organismo cibernetico”, per usare una terminologia a cui Arnold Schwarzenegger, il primo Terminator, era affezionato particolarmente.

La pellicola è attualmente nel pieno della produzione, alla quale partecipa anche uno dei promotori principali dei primi episodi, James Cameron. Gabriel Luna interpreterà il ruolo della macchina in questa iterazione, ma ancora non è chiaro se si tratterà di un solo Terminator o più di uno. Su Twitter vi sono molti altri post con fotografie e brevi filmati che documentano le zone in cui si stanno avendo le riprese in questi giorni. Si tratta di scatti effettuati ad una certa distanza poiché la troupe in generale sta molta attenta ad evitare che vi siano intromissioni da parte di gente estranea.

Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton ritorneranno nei loro ruoli iconici avuti nella saga di Terminator, quindi rispettivamente il TerminatorSarah Connor, assieme all’attrice Mackenzie Davis, già nota per Blade Runner 2049, che farà il suo debutto nella serie. Tim Miller dirigerà la pellicola, che ancora manca di un sottotitolo, dopo il successo del seguito di Deadpool. Della sceneggiatura se ne sono occupati invece David S. Goyer, Charles Eglee, Josh Friedman e Justin Rhodes, con la partecipazione anche di Billy Ray per le ultime correzioni. Il progetto vede la realizzazione di tre film, che dovrebbero raccontare una storia a sé stante, legata solo parzialmente a quella delle prime due pellicole. L’idea del regista e di Cameron è infatti quelli di non prendere in considerazione altre produzioni su Terminator, come l’ultimo Genysis, liquidando la cosa come se si trattasse di una linea temporale alternativa.

Terminator

Ulteriori dettagli sulla trama rimangono tuttavia nascosti e quindi non ci resta che attendere l’arrivo nelle sale di questo sesto capitolo, che arriverà il 22 novembre 2019 negli Stati Uniti.

Fonte: heroichollywood.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020