Eddie Redmayne conferma legami importanti con la serie Harry Potter

Cinema
Avatar
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la conclusione della saga di Harry Potter, con Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2 nel 2011, molti fan dell’universo magico creato dalla penna di J.K. Rowling sono rimasti con un vuoto importante che è stato colmato solo con l’arrivo delle storie, e quindi dei film, sul personaggio di Newt Scamander, interpretato da Eddie Redmayne, con Animali Fantastici e Dove Trovarli.

Harry Potter

Il primo capitolo è stato un successo sia per quanto riguarda il botteghino, che il pubblico. Anche la critica è stata entusiasta di questo nuovo episodio del mondo dei maghi più noto del momento. Tra qualche mese arriverà nelle sale il seguito, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, le cui vicende avvengono qualche mese dopo gli avvenimenti di New York. Vedremo per la prima volta un giovane Silente, interpretato da Jude Law, ma Eddie Redmayne conferma che ci saranno più legami con la serie di Harry Potter.

L’attore ha infatti recentemente dichiarato:

“La sceneggiatura è labirintica. Sembra che tu ti perda all’interno del labirinto, ma [J. K. Rowling, ndr] alla fine unisce tutte le storie in maniera intricata. Inoltre queste connessioni con la serie di Harry Potter cadranno ai vostri piedi. Ce n’è uno… Alla fine avevo la mia mascella a terra. C’è stata una cosa che io non ho visto arrivare.”.

Harry Potter

Solo dal trailer vi sono numerosi easter eggs e riferimenti alla storia di Harry Potter e sull’intero mondo dei maghi che appassiona tante persone intorno al mondo. Diretto da David Yates, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald vede nel cast: Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler, Johnny Depp, Ezra Miller, Jude Law, Zoë Kravitz, Callum Turner, David Sakurai, Claudia Kim, Brontis Jodorowsky, Wolf Roth, Victoria Yeates, Derek Riddell, Poppy Corby-Tuech e Cornell S. John. L’uscita nelle sale è prevista il 16 novembre negli Stati Uniti mentre in Italia arriverà il 15 dello stesso mese.

Fonte: heroichollywood.com

 

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020