Dora l’esploratrice diventa un film!

Cinema
Annamaria Rizzo

Tempo di lettura: 2 minuti

Fra i mille cartoni che spopolano oggi fra i bambini, dopo Peppa Pig, i PjMasks, le Winx, ecc… Ecco che spunta Dora l’esploratrice! Una simpatica bambina che va alla ricerca di oggetti, con l’aiuto della sua mappa e dei bambini che la seguono da casa. La serie animata di Nickelodeon Jr. è composta da otto stagioni, andate in onda fra il 2000 e il 2014, ed pensata per intrattenere i giovani spettatori statunitensi insegnando loro alcune parole in spagnolo (nell’adattamento italiano, la lingua imparata è quella inglese). I colori delle ambientazioni sono molto accesi, il linguaggio è chiaro e comprensibile con messaggi positivi per i fanciulli e i personaggi principali sono: Dora (bambina curiosa e vivace), la scimmietta Boots (la migliore amica di Dora) e la volpe Swiper (sempre intenta a rubare).

Il progetto del regista e produttore Michael Bay propone una nuova visione di Dora: ormai adolescente, non passeggerà più per la campagna, bensì in città e in particolare quella nella quale Dora si trasferisce insieme al cugino Diego. Già da tempo la Paramount progettava un film su questo famosissimo cartone, ma senza realizzare mai nulla di concreto. Ecco, dunque, che Michael Bay coglie la palla al balzo, anche se a discapito della fedeltà al cartone.

Vedremo Dora adolescente cimentarsi nella ricerca di vari oggetti, sparsi per la città, con l’aiuto della sua fedele mappa. Questa svolta nella produzione del film potrebbe significare o un grande flop per i bambini (che vedranno la loro protagonista preferita sotto altre sembianze), o un film interessante per gli adolescenti con un messaggio di fondo positivo. Stando a vari rumor, il film potrebbe ispirarsi a Tomb Raider, pronta a debuttare a marzo 2018.
Ecco una fan-art di come potrebbe presentarsi la nostra protagonista.

 

Gli intenti del produttore sono molto positivi per la cura di questo film, speriamo che si realizzi con ottimi risultati! Vi ricordiamo che Michael Bay è famoso per aver prodotto la saga di Transformers e il reboot del cartone animato delle Tartarughe Ninja.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020