Donnie Yen nel cast del live-action di Mulan

Cinema
Carmen Graziano
Gamer appassionata di Cinema, Anime, Manga, Serie TV e tutto ciò che riguarda Tecnologia ed Intrattenimento. Si narra che nella vita faccia anche altro, ma non ne siamo così sicuri...

Gamer appassionata di Cinema, Anime, Manga, Serie TV e tutto ciò che riguarda Tecnologia ed Intrattenimento. Si narra che nella vita faccia anche altro, ma non ne siamo così sicuri...

Tempo di lettura: 2 minuti

La Disney ha aggiunto la star di Rogue One Donnie Yen al cast del remake live-action del celebre film ambientato in estremo oriente: Mulan. La House of Mouse è nel pieno business del franchising adesso e questo significa che continueranno la loro falcata attraverso i remake del catalogo di film d’animazione in loro possesso. Dopo un certo numero di avventure di successo come Beauty and the Beast e The Jungle Book, hanno ancora una lista completa di ardesia. Uno di quei remake live-action sarà proprio Mulan, che farà la sua entrata nei cinema il 27 marzo 2020.

Il remake sarà diretto dal medesimo regista di McFarland, la statunitense Niki Caro che ha deciso di fare l’accoppiata perfetta tra attori e sceneggiatura con la star cinese che interpretò Liu Yifei in Agents of Shield, Ming-Na Wen. Ora sembra anche che la Disney stia iniziando a rafforzare il cast di supporto.

La scadenza tanto prossima ed alcune rivelazioni indicano che la Disney porterà a bordo la star d’azione cinese Donnie Yen. Si dice che interpreterà un personaggio col ruolo di mentore e di insegnante da nome Comandante Tung, che sarà un personaggio completamente nuovo creato da zero per questo adattamento cinematografico. Questo segnerà un ritorno alla Disney per Yen dopo aver recitato in precedenza come Chirrut Îmwe in Rogue One.

 

L’aggiunta di Yen è un’eccellente presa per Mulan, in quanto segna un altro vantaggio commerciale all’estero. Mentre il pubblico occidentale potrebbe conoscere Yen solo da Rogue One, è una star affermata in Cina dov’è conosciuto soprattutto per il franchise Ip Man, che ha appena iniziato le riprese del quarto episodio, il che risulta sicuramente essere un enorme mercato per Mulan. 

Basatosi sulle abilità di Yen e sulla descrizione del personaggio, il regista non dovrebbe avere problemi a portare in vita il comandante Tung. Yen è un eccezionale artista marziale e il suo talento potrebbe garantire che Tung otterrà uno o due momenti clou carichi d’azione. Bisogna però chiedersi se la creazione di Tung sia quella di aggiungere altra storia a Mulan, poiché il suo unico vero mentore nel film animato è il drago MushuSe è una figura di mentore, potrebbe riempire il ruolo di uno dei caduti che ricordano così tante storie eroiche?

Con il casting che si sta completando, ci sono ancora molti grandi ruoli da riempire. Supponendo che la Disney non stia cambiando troppo i personaggi secondari per il live-action, il ruolo di Li Shang dovrebbe essere il più grande ruolo maschile rimasto, ma sono anche sicuri di includere alcuni degli amici con cui Mulan stringerà un legame ed il cattivo Shan-Yu, per il quale ancora non abbiamo un interprete. Inoltre, c’è il ruolo della voce di Mushu rimasto tuttora da riempire (se Eddie Murphy non verrà richiamato). Sulla base di chi si è unito finora, sembra che Mulan stia prendendo vita davvero nel migliore dei modi.

 

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020