Doctor Strange: i Marvel Studios hanno piani per un sequel

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Lo scorso anno abbiamo assistito al rilascio internazionale della prima pellicola dedicata interamente al Doctor Strange, uno dei personaggi più conosciuti dai lettori di fumetti ma decisamente meno riconoscibile per il pubblico generalista.

Fortunatamente, il film con protagonista il talentuoso Benedict Cumberbatch (diventato celebre soprattutto per la serie TV britannica Sherlock) nei panni di Stephen Strange si è rivelato un successo sia dal punto di vista degli incassi che della critica e, al momento, Doctor Strange rimane uno dei film più folli del MCU.

Nonostante ciò, i Marvel Studios non hanno mai annunciato ufficialmente un sequel sullo Stregone Supremo, lasciando un po’ nel dubbio le sorti del personaggio.

Intervistato al riguardo, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha confermato che ci sono piani per una seconda pellicola e che vorrebbero raccontare di più su Strange in un sequel.

Parallelamente a questa dichiarazione, il regista del primo film, Scott Derrickson (Sinister, Sinister 2) ha pubblicato su Twitter una vignetta piuttosto singolare tratta da una vecchia storia di Strange in cui il personaggio ha alcuni problemi con la Cappa della Levitazione


La questione del mantello è sicuramente interessante ed è stata anche trattata in film d’animazione come Gli Incredibili ma, nel MCU, è sempre passata in secondo piano… che il regista abbia intenzione di inserire questo simpatico elemento nel sequel? Solo il tempo ce lo dirà…

Fonte: Hollywood Reporter

Altri articoli in Cinema

Spider-Man: Tom Holland “conosce tutti i segreti” del terzo film della saga

Alessio Lonigro24 Febbraio 2020

Marvel Studios: Kevin Feige stava per lasciare lo studio a causa della mancanza di diversità

Alessio Lonigro24 Febbraio 2020

Doctor Strange in the Multiverse of Madness: Un nuovo indizio conferma Sam Raimi alla regia?

Alessio Lonigro23 Febbraio 2020
The Batman

The Batman, un’occhiata al costume completo e alla Batcycle

Daniele Camerlingo22 Febbraio 2020

Captain Marvel 2: Il sequel è entrato ufficialmente in fase di sviluppo attivo ai Marvel Studios

Alessio Lonigro21 Febbraio 2020

The New Mutants: Anya Taylor-Joy ha visto il montaggio finale del film di Josh Boone

Alessio Lonigro20 Febbraio 2020