Disney: Steve Jobs ha avuto un ruolo cruciale nell’acquisizione della Marvel

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Il dominio dei Marvel Studios non è stato determinato solo dal coinvolgimento e dalla progettualità di Kevin Feige ma anche dal’investimento della Walt Disney Company che, nel 2009, acquisì la più grande casa editrice di fumetti supereroistici del mondo per 4 miliardi di dollari. Ma, come rivelato dal CEO e Chairman della Disney Bob Iger, tutto ciò non sarebbe successo se non fosse stato per il contributo di Steve Jobs.

Intervistato da Variety sull’influenza di Steve Jobs nel mondo del business, Bob Iger ha spiegato che il cofondatore della Apple ha svolto un ruolo fondamentale nell’acquisizione della Marvel Entertainment:
Nel 2009, dopo gli ottimi risultati ottenuti con la Pixar, eravamo interessati ad acquisire anche la Marvel. Quindi mi incontrai con Steve Jobs e gli parlai della nostra intenzione. Mi confessò di non aver mai letto un fumetto in vita sua… ‘Li odio più dei videogiochi‘ mi disse. Per questo motivo comprai un’enciclopedia dei personaggi Marvel per spiegargli le caratteristiche di questo universo e in cosa avremmo investito. Passò circa 10 secondi a sfogliarla, la mise da parte e mi chiese ‘È una cosa importante per te? Lo vuoi davvero? Può essere un’altra Pixar?’

Gli risposi che non ero sicuro fosse un ottimo investimento come quello della Pixar ma che alla compagnia c’erano grandi talenti e talmente tanti personaggi che, se avessimo puntato parecchio sulle varie proprietà intellettuali, avremmo creato una certa distanza tra noi e chiunque altro. Gli chiesi se fosse disposto a mettersi in contatto con Ike Perlmutter, il CEO e azionista di maggioranza della Marvel Entertainment, e garantire per me. Dopo aver finalizzato l’accordo, Ike mi disse di aver avuto dei ripensamenti ma che la chiamata di Steve fece una grande differenza. Ike mi spiegò ‘Mi ha detto che sei un uomo di parola‘. Sono davvero grato che Steve fosse disposto a farlo in qualità di amico piuttosto che come membro più influente del nostro consiglio di amministrazione. Di tanto in tanto gli chiedevo ‘Ti devo chiedere questa cosa, sei il nostro azionista di maggioranza’ e lui mi rispondeva ‘Non puoi parlarmi in questo modo. È offensivo. Sono solo un buon amico.’

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora acquistato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Avengers: Infinity War – Un concept art scartato rivela una scioccante scena con War Machine

Alessio Lonigro10 Dicembre 2019

Black Widow: La clip mostrata al CCXP conferma un look di Taskmaster più fedele ai fumetti

Alessio Lonigro10 Dicembre 2019
Patty Jenkins

Wonder Woman 1984, Patty Jenkins conferma che il film è terminato al 100%

Daniele Camerlingo10 Dicembre 2019
Matrix 4

Matrix 4, Jonathan Groff entra nel cast

Daniele Camerlingo10 Dicembre 2019

Ghostbusters: Legacy – Il primo trailer del nuovo film della saga!

Stefano Dell'Unto9 Dicembre 2019

Gli Eterni: Kevin Feige conferma “Vedremo il pieno ed enorme potere dei Celestiali”

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019