Deadpool: La produttrice Emma Watts abbandona ufficialmente il franchise

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la sua ultima apparizione al Live With Kelly and Ryan, Ryan Reynolds ha confermato che Deadpool 3 è attualmente in fase di sviluppo e che, in seguito all’acquisizione della Fox da parte della Walt Disney Company, i Marvel Studios collaboreranno con l’intero team che ha lavorato ai due film precedenti.

Stando a quanto riportato dall’autorevole Variety, la presidente della produzione della 20th Century Fox e produttrice dei primi due film sul Mercenario Chiacchierone, Emma Watts, ha ufficialmente abbandonato il franchise, lasciando il suo posto al presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer dell’intera Casa delle Idee Kevin Feige. In passato, Emma Watts ha supervisionato anche lo sviluppo dei franchise degli X-Men e del Pianeta delle Scimmie.

La Watts, tuttavia, è ancora accreditata come produttrice della commedia action diretta da Shawn Levy e avente per protagonista lo stesso Ryan Reynolds, Free Guy, nonché di altri progetti che saranno distribuiti dalla Disney sotto etichetta Fox, tra cui i molteplici sequel di Avatar diretti da James Cameron, West Side Story di Steven Spielberg e The Last Duel di Ridley Scott.

Kevin Feige ha parecchie cose a cui pensare ed è il padrone dell’Universo Marvel. Quando Kevin dirà che è il momento, sarà il momento.” spiegarono gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick in un’intervista con Fandom. “Potrebbe essere tra un anno a partire da ora o tra tre. Non fa mai un passo falso, quindi qualsiasi decisione prenderà sarà quella giusta. Ripeto, saremo pronti a procedere quando Ryan ci chiamerà e ci dirà ‘Facciamolo’. Si tratta solo di trovare la giusta idea e di capire come collocarla nel Marvel Cinematic Universe più vasto. È un po’ più complicato rispetto a quando lavoravamo per la Fox, ma siamo felici di far parte del MCU ora e faremo qualsiasi cosa ci dirà Kevin.

SINOSSI
Dopo essere sopravvissuto a un attacco bovino quasi letale, lo sfigurato chef di una caffetteria (Wade Wilson) cerca a tutti i costi di diventare il barista più hot di Mayberry tentando, allo stesso tempo, di fare i conti con la perdita del senso del gusto. Mentre cercherà di riacquistare il gusto per la vita, oltre a un flusso canalizzatore, Wade dovrà combattere contro dei ninja, la Yakuza, dei cani sessualmente aggressivi, nel suo viaggio intorno al mondo che lo porterà alla scoperta del valore della famiglia, dell’amicizia e del sapore, trovando un nuovo gusto per l’avventura e guadagnandosi anche la tanto desiderata tazza con la scritta Miglior Amante del Mondo.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Deadpool 2? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Lo sceneggiatore del remake di The Raid ha proposto un film sul Punitore ai Marvel Studios

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020

Spider-Man: Rivelato il titolo di lavorazione del terzo film della saga con Tom Holland

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020

Jurassic World 3: rivelato il titolo del nuovo film

Vincenzo Gargano27 Febbraio 2020

Indiana Jones 5: Steven Spielberg non sarà il regista

Vincenzo Gargano27 Febbraio 2020

Avengers: Damage Control – Un concept art è ispirato al design originale di Ultron-1

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020

Mission Impossible 7: Riprese in pausa per via del coronavirus

Vincenzo Gargano27 Febbraio 2020