Deadpool 2 – Jack Kesy interpreterà il nuovo villain

Cinema
Giorgio Paolo Campi
Innamorato del cinema da quando a sei anni vide "I predatori dell'Arca perduta". E' in procinto di fondare una religione che proclami Macaulay Culkin il nuovo messia.

Innamorato del cinema da quando a sei anni vide "I predatori dell'Arca perduta". E' in procinto di fondare una religione che proclami Macaulay Culkin il nuovo messia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Grandi novità riguardo a Deadpool 2 (in uscita nelle sale americane il 1 giugno 2018), sequel di uno dei più acclamati Marvel movies degli ultimi anni, Deadpool (2016).

E’ stato scritturato per il ruolo di villain l’attore Jack Kesy, noto soprattutto per la sua interpretazione del personaggio sopra le righe Gabriel Bolivar nella serie TV The Strain, partorita dalla mente di Del Toro (2014 – in produzione) e per il ruolo di Leon nel film di Baywatch in uscita proprio oggi 25 maggio negli USA (1 giugno in Italia).

Ancora non si è certi di quale possa essere con precisione l’identità assegnatagli, ma quasi sicuramente sarà un villain di un certo rilievo nella trama, e alcuni leaks sembrano fare riferimento a “Black Tom” Cassidy, storico nemico degli X-Men e del suo più famoso cugino Banshee.

Creato dalla fantasia e la penna di Chris Claremont e Dave Cockrum, fece la sua prima apparizione su Uncanny X-Men #101 dell’ottobre 1976. Si tratta di un pericoloso mutante che può emettere potenti raggi di calore esplosivo e padroneggiare e proiettare l’energia contenuta nei vegetali. In ogni caso, la partecipazione di Kesy è sicura, ma altre informazioni non sono ancora state confermate ufficialmente.

Nel frattempo, Josh Brolin (che sarà anche Thanos in Avengers: Infinity War) continua il suo intensissimo allenamento in palestra per trasformare il suo fisico in quello del possente Cable, e di tanto in tanto si diverte a postare su Instagram foto o video dei suoi progressi, insieme con scherzose provocazioni nei confronti del collega Ryan Reynolds.

Zazie Beetz invece interpeterà Domino, conosciuta nel mondo fumettistico soprattutto come membro di X-Force, mercenaria abile nel combattimento corpo a corpo e con il fucile di precisione, in grado di alterare il campo di probabilità della realtà.

Nei panni del mercenario chiacchierone, invece, tornerà l’irriverente e dissacrante Ryan Reynolds, già protagonista assoluto della prima pellicola. La produzione dovrebbe essere avviata a giugno 2017, e le riprese avranno luogo nella Columbia Britannica, soprattutto a Vancouver.

La regia sarà affidata a David Leitch (John Wick, 2014) e la sceneggiatura a Rhett Reese e Paul Wernick (Benvenuti a Zombiland, 2009; Deadpool, 2016). Compariranno nel cast inoltre Morena Baccarin (Vanessa), Brianna Hildebrand (Ellie Phimister a.k.a. Testata Mutante Negasonica), Karan Soni (il tassista Dopinder), e Stefan Kapicic (come voce di Colosso).

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020