Deadpool 2: dopo l’addio di Miller i fan vogliono Tarantino per dirigere il sequel

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Tempo di lettura: 3 minuti

Risale a qualche giorno fa la notizia che Tim Miller, regista del primo film stand alone del Mercenario Chiacchierone: Deadpool, della Marvel Comics, creato da Fabian Nicieza e Rob Liefeld, ha lasciato il progetto del seguito, per ora noto solo come Deadpool 2, a causa di divergenze artistiche con il produttore e attore protagonista Ryan Reynolds. I fan hanno reagito in modo diverso, soprattutto sentendo che le divergenze erano riguardanti lo stile da dare al film e allo stesso personaggio, senza considerare i tanto chiacchierati conflitti circa il casting di Cable. Ad ogni modo pare che i fan si siano ripresi presto dal trauma, in quanto adesso un nuovo nome è stato da loro scelto per dirigere Deadpool 2: Quentin Tarantino.

tim-miller-and-ryan-reynolds

La notizia arriva da Change.org, sito dove questa domenica è stata lanciata una petizione per chiamare il regista e sceneggiatore di “Pulp Fiction“, “Kill Bill” e il più recente “The Hateful Eight” non solo per dirigere ma anche per scrivere questo sequel. “Se c’è mai stata la possibilità di vedere Tarantino realizzare un progetto che è già garantito farà milioni di dollari è questa.” scrive il creatore della petizione, Carl Champion, Jr.  “Abbiamo una grande idea di come questo potrebbe essere come in “Kill Bill”, ma immaginate di avere un tipo come Tarantino che scrive i dialoghi per Il Mercenario Chiacchierone! Sarebbe grandioso” e contando solo le firme raccolte oggi pomeriggio, pare che altre 950 persone siano state d’accordo con lui e pronte a sperare in una possibilità tanto incredibile.

Quasi volendo tornare sulla questione Reynolds/Miller, Champion ha dichiarato, in un aggiornamento della petizione, che lo stesso scontro ci sarebbe tra Reynolds e la “forza creativa” di Tarantino  aggiungendo però “ma io credo che se Reynolds e Tarantino si sedessero e discutessero le loro idee per questo sequel, amerebbero quello che l’altro ha da dire”.

quentintarantinoryanreynolds65thannual_41vjrzijfyl

Un altro problema che ho sentito riguarda l’inclinazione di QT’s per i film più lunghi (amerei un ‘Deadpool’ che durasse di più), e il suo mischiare i generi che potrebbe secondo alcuni essere un intralcio e la sua mescolanza di generi potrebbe aprire una nuova via,” ha proseguito Champion “Non sono d’accordo. Considerate questo, i migliori film di superoi che abbiamo visto recentemente hanno unito i generi magnificamente e in molti modi è esattamente quello che li ha resi così belli. Pensate a ‘The Dark Knight‘ un giallo vestito da film di supereroi, pensate a ‘Captain America: The Winter Soldier‘ un film d’azione e spionaggio che è anche un film di supereoi, e tanto per citare un altro esempio, guardate cosa sta facendo la Marvel su Netflix. ‘Jessica Jones‘ è praticamente un film noir e ‘Luke Cage‘ è un film sulla cultura dei neri, ed entrambi sono molto popolari“.

Quentin Tarantino è il maestro dei dialoghi e Ryan Reynolds è il maestro nel recitarli. “Tarantino realizza film ultra-violenti dove ami i personaggi, con un linguaggio orribile, donne sexy e un cattivo che non dimenticherai MAI.” ha concluso l’autore della petizione.

Nonostante è davvero molto poco probabile che Quentin Tarantino accetti di dirigere Deadpool 2, è anche vero che lui ha una volta fantasticato di realizzare un film di supereroi, arrivando a rivelare lo scorso anno di aver brevemente considerato di realizzare un film di Luke Cage, come un seguito de Le Iene poi diventato Pulp Fiction.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020