Dark Phoenix: Il film originariamente era diviso in due parti

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In attesa dei dati ufficiali riguardanti gli incassi nel primo week-end di programmazione di Dark Phoenix, ecco emergere online nuovi ed interessanti dettagli sui piani originali della 20th Century Fox per il film conclusivo della saga cinematografica degli X-Men.

Stando al sito MCUCosmic, la pellicola di Simon Kinberg era stata concepita come un film diviso in due parti, sulla falsa riga di Avengers: Infinity War Parte 1 – Parte 2. Inizialmente, secondo il sito, era previsto il ritorno dei mutanti introdotti nel precedente capitolo della saga, X-Men: Apocalypse, tra cui quello di Olivia Munn nei panni di Psylocke. Ciò combacia con la dichiarazione piuttosto criptica rilasciata dall’attrice in un’intervista con Collider risalente al settembre del 2017:
Non so cosa dovrei dire. Dovrei essere vaga. Questa è la mia risposta. Sono orribile in queste cose. Diciamo che è come se questo film fosse diviso in due parti. Questo è più di quanto ho detto in generale. Non so per quale motivo le persone debbano essere così riservate.

Originariamente, inoltre, Jessica Chastain avrebbe dovuto interpretare il personaggio di Lilandra Neramani, sovrana dell’Impero intergalattico degli alieni Shi’ar. Il sito specifica che il nome di Lilandra era stato incluso in una versione preliminare del film mostrata durante un test screening dello scorso anno ma scartato nel montaggio definitivo. Come anticipato da James McAvoy (Professor X) e da Michael Fassbender (Magneto), il terzo atto della pellicola è stato totalmente rigirato a causa dei parallelismi con Captain Marvel, in particolare per la presenza degli alieni mutaforma Skrull (sostituiti dagli D’Bari). Nel finale originale gli alieni avrebbero attaccato l’Ufficio delle Nazioni Unite a New York e, esattamente come nella sequenza finale di Captain Marvel, Jean Grey (Sophie Turner) avrebbe sprigionato la piena potenza della Fenice, distruggendo la nave degli invasori diretta verso la Terra.

SINOSSI
In Dark Phoenix, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: uno dei loro membri, Jean Grey. Durante una missione nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una forza cosmica sconosciuta. Una volta tornata sulla Terra, questa forza non solo la renderà infinitamente più potente ma anche molto più instabile. Mentre combatte questa entità dentro di lei, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può comprendere o contenere. Con Jean fuori controllo che ferisce le persone che ama, il tessuto che tiene insieme gli X-Men comincia a disfarsi. Vedendo questa famiglia cadere a pezzi, la squadra deve trovare un modo per unirsi nuovamente, non solo per salvare l’anima di Jean ma anche per salvare il nostro pianeta da alieni che intendono utilizzare questa forza per governare la galassia.

Fonte: MCUCosmic

Altri articoli in Cinema

Star Wars: Kevin Feige produrrà un film della saga grazie a Spider-Man

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Emma: il teaser trailer del film con Anya Taylor-Joy

Sara Susanna21 Novembre 2019

Avengers: Endgame – Gli sceneggiatori sugli archi narrativi di Captain America e Iron Man

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Avengers: Endgame – La colonna sonora del film nominata ai Grammy Awards

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Spider-Man: Far From Home – Il Primo Ministro chiede i danni agli USA per la distruzione di Londra

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Senza rimorso: il teaser trailer del film di Stefano Sollima dal romanzo di Tom Clancy

Stefano Dell'Unto21 Novembre 2019