Dampyr: regista e sinossi del film tratto dal fumetto Bonelli

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stati diffusi i primi dettagli della trasposizione cinematografica di Dampyr, il fumetto della Sergio Bonelli Editore creato da Mauro Boselli e Maurizio Colombo.

Il film sarà il primo lungometraggio di Riccardo Chemello ed è sceneggiato da Mauro Boselli, Giovanni Masi, Michele Masiero, Alberto Ostini, Mauro Uzzeo, Giovanni Mattioli e Antonio Navarra.

Di seguito la sinossi:

Sono gli anni ’90 e una guerra crudele è in corso nei Balcani. I soldati guidati da Kurjak hanno il compito di mantenere la postazione nel paese di Yorvolak, ma vengono massacrati da misteriosi assassini soprannaturali assetati di sangue. Viene chiamato in aiuto Harlan Draka, un truffatore che gira per i villaggi praticando falsi esorcismi e fingendosi un Dampyr, un uccisore di vampiri. Presto Harlan scoprirà di essere davvero un Dampyr, in quanto figlio di un’umana e di un Maestro della Notte. E, con l’aiuto di Kurjak e di una vampira ribelle, intraprenderà una violenta battaglia per sconfiggere le forze del Male.

Il film è stato annunciato lo scorso novembre a Lucca Comics & Games. Di seguito il comunicato stampa:

‘MILANO, ITALIA (3 NOVEMBRE 2018) – Sergio Bonelli Editore, Brandon Box e Eagle Pictures sono lieti di annunciare la trasposizione in un film live-action del celebre personaggio a fumetti Dampyr. Le tre aziende si sono riunite per costruire una co-produzione internazionale, che porterà il film al grande pubblico il 23 Gennaio 2020.

“Siamo oltremodo lieti di lavorare alla trasposizione filmica di uno dei nostri personaggi a fumetti più longevi e di successo” ha dichiarato il Direttore Editoriale Michele Masiero. “Il primo film dell’Universo Bonelli, che siamo orgogliosi di co-produrre con due straordinarie aziende”.

“Siamo orgogliosi di aver reso possibile questo storico progetto con Sergio Bonelli Editore e Eagle Pictures” ha detto Andrea Sgaravatti, CEO di Brandon Box. “Fin da quando ho letto i primi numeri ho sempre pensato che Dampyr avrebbe potuto essere un film pazzesco, un sogno che si avvera essere parte dell’Universo Bonelli”.

“Eagle ha completato qualche mese fa la produzione di una serie in partecipazione con MGM e proprio questa sera si terrà a Roma il party per il termine delle riprese in Italia di Six Underground, il nuovo film di Michael Bay di Netflix per cui Eagle ha curato la produzione esecutiva, ma quello che ci rende più orgogliosi ed emozionati è essere qui a Lucca Comics per poter annunciare insieme a Sergio Bonelli Editore e Brandon Box questa nuova fantastica collaborazione”, ha detto Simone Bencini Direttore Generale Eagle Pictures SpA”.’

Fonte: FilmItalia

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020