NERD5 – Cinque errori che non avete notato nei film cult

Cinema
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Tempo di lettura: 3 minuti

A volte, guardando un film, siamo talmente presi da non renderci conto degli errori che possiamo trovarci di fronte sulla scena, errori che a volte finiscono per ripercuotersi in più film di una stessa saga o franchise. Discordanza tra film originali e prequel, paradossi temporali e molto altro prendono forma sullo schermo, pronti a essere scoperti dagli spettatori più attenti e puntigliosi, o anche semplicemente desiderosi di avere un nuovo spunto di conversazione. Ne abbiamo selezionati cinque, che sapranno sicuramente riempire le vostre serate nel tentativo di sbrogliare la matassa e trovare, perché no, la vostra personale giustificazione a tutto ciò!

Leggi anche:  Quentin Tarantino: Il regista sulla "guerra" tra il cinema d'autore e i film Marvel e Star Wars
  • Ritorno al Futuro – Parte II

Il paradosso che avviene nel secondo atto della pellicola è ancora discusso, a trent’anni dall’uscita del film. Quando Marty e Doc viaggiano fino al 2015 la DeLorean viene utilizzata, a loro insaputa, dal vecchio Biff, che torna nel 1955 per donare al se stesso più giovane il celebre almanacco sportivo con cui diventerà ricco e potente, generando il distopico 1985. Se Doc e Marty, tornando nel passato, arrivano in questa versione del 1985, come fa il vecchio Biff a tornare nel normale futuro del 2015?

Leggi anche:  Game of Thrones non doveva finire così: lo rivela George R.R. Martin
  • Star Wars

Durante la trilogia classica scopriamo come Luke e Leia siano fratello e sorella, separati fin da piccoli per nasconderli a loro padre, Darth Vader. In una conversazione tra i due la principessa afferma di avere vaghi ricordi del volto di sua madre. Tale affermazione non diventa problematica fino all’arrivo nelle sale di Episodio III La Vendetta dei Sith, in cui assistiamo alla morte di Padmé poco dopo la nascita dei due gemelli. Come può quindi Leia avere anche solo vaghi ricordi di sua madre? Chiaramente in questo caso l’errore è nella mancata concordanza della trilogia prequel e non nell’affermazione originale.

Leggi anche:  Captain Marvel 2: Il film sarà ambientato nel presente del Marvel Cinematic Universe
  • Marvel Cinematic Universe

Nella Fase 1 alcune trame future erano ancora in fase embrionale, dimostrazione la troviamo nel primo Thor, in cui nelle sale di Odino è presente un Guanto dell’Infinito, senza ancora le omonime gemme. L’errore verrà corretto successivamente da Hela che, in Thor Ragnarok, lo getta a terra, definendolo solamente un falso. La correzione aiuta la continuity anche in vista di quanto avviene in Avengers Infinity War, dove viene mostrato il nano Eitri creare, a Nidavellir, proprio il Guanto dell’Infinito.

Leggi anche:  Gli Eterni, una foto dal set svela il romance per Kit Harington
  • Rocky

In Rocky II scopriamo che il primo incontro con Apollo Creed ha lasciato forti danni a uno degli occhi di Rocky Balboa, al punto che il suo allenatore Mickey gli sconsiglia di tornare sul ring, mostrandogli come non riesca a vedere correttamente da un lato del corpo. Nonostante ciò il pugile torna a combattere e si perdono le tracce di questo danno per tutti i successivi film. Non solo: in Rocky IV riceve danni da Ivan Drago che lo spingono al ritiro, eppure in Rocky Balboa, con circa vent’anni in più sulle spalle, viene giudicato in grado di combattere dalle visite mediche.

Leggi anche:  Morbius: Jared Harris sui rumor che lo vedrebbero come Dottor Octopus nel film
  • Justice League

In Justice League Barry Allen, il Flash interpretato da Ezra Miller, deve introdursi nei laboratori STAR utilizzando una nuova identità creata per l’occasione. Il problema? Leggendo la data di nascita notiamo che il soldato dovrebbe essere nato nel 2010, avendo così meno di dieci anni nell’anno in cui è ambientato il crossover tra gli eroi DC!

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora il cofanetto con le prime due trilogie di Star Wars? Lo trovi su Amazon!

Altri articoli in Cinema

Spider-Man: Rivelato il titolo di lavorazione del terzo film della saga con Tom Holland

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020

Jurassic World 3: rivelato il titolo del nuovo film

Vincenzo Gargano27 Febbraio 2020

Indiana Jones 5: Steven Spielberg non sarà il regista

Vincenzo Gargano27 Febbraio 2020

Avengers: Damage Control – Un concept art è ispirato al design originale di Ultron-1

Alessio Lonigro27 Febbraio 2020

Mission Impossible 7: Riprese in pausa per via del coronavirus

Vincenzo Gargano27 Febbraio 2020

Black Panther: Kendrick Lamar e The Weeknd accusati di plagio per “Pray For Me”

Alessio Lonigro26 Febbraio 2020