Captain Marvel: Ben Mendelsohn elogia la sceneggiatura del film

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

A marzo verrà distribuito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo Captain Marvel, il primo cinecomic targato Marvel Studios ad essere incentrato interamente su un’eroina femminile. Il film, diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, seguirà le vicende di Carol Danvers (interpretata dal Premio Oscar Brie Larson) e sarà ambientato negli anni ’90, fungendo da “prequel spirituale” del primo Iron Man di Jon Favreau con cui è iniziato il Marvel Cinematic Universe. Nella pellicola, inoltre, verrà introdotta la razza aliena degli Skrull, classici nemici degli eroi della Casa delle Idee creati da Stan Lee e Jack Kirby.

Il villain principale che Carol Danvers si ritroverà ad affrontare sarà, infatti, proprio l’alieno mutaforma Talos, interpretato da Ben Mendelsohn (Rogue One: A Star Wars Story, Ready Player One, L’ora più buia).

In un’intervista concessa a The Hollywood Reporter in concomitanza dell’uscita di Robin Hood – L’origine della leggenda, Ben Mendelsohn ha affermato che il pubblico sarà entusiasta della pellicola:
Penso che sarà qualcosa di veramente speciale, merito di una sceneggiatura finemente realizzata. È assolutamente meraviglioso.

Oltre all’eccellente sceneggiatura, l’altra motivazione che ha spinto Mendelsohn a partecipare alla realizzazione del cinecomic è stata l’opportunità di poter lavorare con Brie Larson e Samuel L. Jackson (Nick Fury) nonché con Anna Boden e Ryan Fleck, già registi di Mississippi Grind.

SINOSSI
Basata sul personaggio Marvel apparso per la prima volta nel 1968, la storia segue Carol Danvers nel suo percorso per diventare uno dei più potenti eroi dell’universo quando la Terra si ritrova nel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientata negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova che si svolge in un periodo mai ancora esplorato dall’Universo Cinematografico Marvel“.

Fonte: MarvelStudiosNews

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020