Cannes: il regista Rob Cohen parla del suo progetto su Razor

Cinema
Nicoletta Salvi

Tempo di lettura: 2 minuti

Manca poco all’inizio dell’edizione 2017 del Festival di Cannes, ma tra le notizie che già stanno trapelando dalla più famosa croisette, alcune sicuramente faranno felici gli amanti dei super eroi a fumetti. Poche ore fa, infatti, Hollywood Reporter ha annunciato che Rob Cohen – 68 anni, produttore e regista di pellicole come Fast and Furious, XXX e Stealth – proprio a Cannes presenterà il suo prossimo progetto: l’adattamento cinematografico di Razor, l’eroina con le lame sulle braccia, nata dalla creatività di Everette Hartsoe le cui avventure iniziarono ad essere pubblicate nel 1992 da London Night Studios.

 

Razor racconta la storia di Nicole Mitchell, una giovane vigilante, traumatizzata dalla morte del padre e della sorella quando era piccola. Cresciuta e divenuta esperta di arti marziali, lavora come vigilante per cercare di mantenere l’ordine tra le strade di Queen City e, ben presto, si troverà a dover fronteggiare Roman Van Drake, il criminale che scoprirà essere non solo l’assassino del padre, ma anche il rapitore delle sorella che lei credeva morta. Jacklyn cresciuta con il nome di  Stryke – a differenza della sorella Nicole – è diventata una killer professionista al soldo proprio di quel Van Drake sul quale Razor trama vendetta.

 

Ho amato Razor fin dalla sua prima pubblicazione“, ha dichiarato Cohen, in procinto di presentare a potenziali buyer questo progetto, proprio durante il Marché du Film di Cannes, in concomitanza con il Festival. Cohen, che ha fatto sapere che non solo dirigerà la pellicola, ma ne scriverà la sceneggiatura ha poi dichiarato che “Razor è un personaggio potente e coinvolgente: la sua è una storia fatta di vendetta, di azione, dove c’è spazio anche per una storia d’amore. Tanti elementi che sono avvolti da una deliziosa oscurità che si adatta al nostro tempo“.

La pellicola è dunque in via di sviluppo e, per questa ragione, non si conoscono ancora notizie più precise circa una release date e il cast. Le informazioni certe, almeno per il momento, riguardano solamente la produzione: la pellicola verrà finanziata dalla Number 11 Films in collaborazione con la Lotus Entertainment. Jeff Most, già produttore de Il Corvo, co-produrrà il progetto assieme a Rob Cohen.

Fonte: Hollywood Reporter

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020